diritti tv francia C&F
diritti tv francia C&F

Il Professional Football League ( LFP ) francese ha riferito di aver raggiunto un accordo per la vendita dei diritti televisivi in Ligue 1 e Ligue 2 per un totale di 748,5 milioni all’anno in riferimento al periodo 2016 – 2020.
I diritti televisivi della prima divisione francese, la Ligue 1, sono stati valutati in 726,5 milioni, mentre per la Ligue 2 sono stati valutati a soli 22 milioni. Il prezzo di vendita è un miglioramento delle condizioni esistenti in quanto il campionato francese ha perso valore nell’ultima stagione; il copyright 2012-2016 ha avuto un prezzo di 607.000.000 di euro a stagione, con una perdita di 61 milioni rispetto a quanto praticato nel periodo tra il 2008 e il 2012.

Ligue 1, venduti i diritti tv a Canal +
Ligue 1, venduti i diritti tv a Canal +

Equiparata al resto d’Europa

I numeri sono di gran lunga inferiori a quelli della Premier ( 1,7 miliardi ) o Serie A ( 960 milioni ), iscritti per questo articolo,  e in questa nuova asta televisiva, Canal +, che ha iniziato con l’handicap, ha gestito la priorità di scelta davanti al suo grande rivale, la Catari Bein Sport.
Frédéric Thiriez, presidente della LFP, ha osservato: “Il mercato ha parlato. Il prezzo è stato fissato dagli acquirenti dopo una concorrenza leale. Questo aumento del 20% fa entrare la Francia nel podio europeo al posto che merita. Siamo felici di mantenere i nostri due principali partner, i nostri club e le nostre emittenti avranno bisogno la visibilità di cui hanno bisogno”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here