Euromericas Sport Marketing ieri ha esposto la nuova strategia di marketing della società d’auto Hyundai per la stagione 2014/2015.
A 100 giorni dall’inizio della Coppa del Mondo in Brasile, che partirà il 12 giugno 2014, il marchio ha presentato la sua campagna e ha confermato la firma degli accordi con i suoi ambasciatori – idoli del mondo del calcio: Kakà, Iker Casillas ed Oscar.
L’intenzione di Hyundai con la nomina dei tre giocatori è quella di creare un legame con i dati di immagine che hanno da sempre un grande apprezzamento in tutto il mondo, la strategia del marchio non si fonda solo sull’immagine dei giocatori, giocatori, ma prevede anche di aggiungere un club emblema ed è qui che si parla di un tentativo di battezzare lo stadio Bernabeu del Real Madrid.

Hyundai, tra i suoi uomini immagine c'è Iker Casillas
Hyundai, tra i suoi uomini immagine c’è Iker Casillas

L’accordo in cifre

La cifra dell’accordo sarà di 150 milioni di euro all’anno per un periodo di 5 anni, spiega Gerardo Molina, esperto mondiale in Sport Marketing e Consulente Fortune di 500 marchi aziendali, in particolare la proposta comprende anche un alleanza di tipo gemellare come un membro della FIFA, che vale a dire avere la responsabilità di fornire il trasporto terrestre per ciascuna delle 32 nazioni partecipanti.
Hyundai è con Coca – Cola, Visa, Emirates Airlines, Sony e Adidas, uno sei membri presenti in FIFA. L’azienda raccoglie la scommessa Real Madrid approfittando dello spazio che stanno lasciando Microsoft e Coca Cola, con il quale il club non ha raggiunto un accordo definitivo.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here