Un Bayern Monaco mostruoso, in grado di diventare campione di Germania gia’ tra un mese. Pep Guardiola non pensava che avrebbe potuto fare di più di Jupp Heynckes, ex centravanti del Borussia Moenchengladbach, che si apprestava a vincere in un colpo solo il titolo di campione di Germania, la Coppa nazionale e la Champions League; quando accettò l’incarico di guidare  il Bayern Monaco, dopo un anno di ‘esilio volontario’ a New York per metabolizzare le tossine accumulate sui campi di tutto il mondo, non sapeva che sarebbe stato chiamato ad andare oltre l’imponderabile.

Bayern Monaco, record su record per il club di Guardiola
Bayern Monaco, record su record per il club di Guardiola

Record su Record

Invece Guardiola prima ha trasferito il modello Barcellona nella fredda Monaco di Baviera, dando spettacolo dentro e fuori l’Allianz Arena, poi has completato il filotto inaugurato dal predecessore Heynckes, aggiudicandosi anche la Supercoppa europea e il Mondiale per club 2013. Un unico trofeo lasciato per strada, la Supercoppa di Germania, appannaggio del Borussia Dortmund, che invece il Bayern di Heynckes era riuscito a piegare nella finale della Champions, appena un paio di mesi prima. Il prossimo record, dopo avere superato quello di vittorie consecutive nella Champions da campione uscente (10 partite, 30 punti), cui si aggiunge quello strappato all’Amburgo di partite senza sconfitte (erano 36 risultati utili, ma Robben e compagni sono arrivati a 47), potrebbe stabilirlo ancora una volta in Germania. Il Bayern Monaco, con ben 19 punti di vantaggio sul Bayer Leverkusen (62 contro 43), infatti, puo’ polverizzare l’ennesimo primato che ancora resiste, aggiudicandosi la Bundesliga gia’ alla fine di marzo. Imbattuto da una vita (14 le vittorie consecutive), ai bavaresi bastera’ conservare l’attuale distacco sulla seconda in classifica, per essere certi di conservare il titolo gia’ la sera del 28 marzo, dopo la partita in casa contro l’Hoffenheim. Se il vantaggio sulla seconda dovesse aumentare, il Bayern potrebbe diventare campione di Germania anche prima, visto che il mese prossimo giochera’ sei volte in campionato e dunque puo’ totalizzare 18 punti.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here