Il nuovo presidente dell’Inter Erick Thohir inizia l’espansione mediatica in Asia laddove tutto era cominciato, ovvero le televisioni

Il magnate indonesiano ha infatti raggiunto un accordo con la rete televisiva locale Indosiar Tv per trasmettere live le partite dell’Inter in Indonesia. Il palinsesto della tv di Giacarta, infatti, è già stato cambiato e insieme a tutte le partite della Premier League inglese ora campeggiano anche tutte le prossime sfide della squadra nerazzurra: da Fiorentina-Inter a Roma-Inter fino a Inter-Torino e Verona-Inter

L’Indonesia è il quarto paese nel mondo per numero di abitanti – dopo Cina, India e Stati Uniti– con una popolazione stimata al 1 luglio 2013 in circa 250 milioni di persone. In questo quadro l’esposizione mediatica di cui godrà la squadra nerazzurra potrà sicuramente aiutare il merchandising del club

Non solo, bisogna infatti ricordare che l’Inter gode già di un buon numero di tifosi in Indonesia oltre che in Cina per una combinazione temporale a molti sconosciuta. Negli anni tra il 2005 e il 2010 nelle due nazioni asiatiche venivano trasmesse in chiaro le partite della Serie A in quanto i diritti di trasmissioni dei match della Premier League e della Liga erano considerati troppo cari dai network in chiaro. In quegli anni l’Inter ha dominato ininterrottamente il campionato italiano con il risultato non solo che le partite della squadra nerazzurre erano quelle più trasmesse in quanto legate alla lotta scudetto ma anche che un numero sempre maggiore di spettatori si sono appassionati alle sorti della squadra nerazzurra. Un bacino di tifosi su cui Thohir vuole puntare fortemente e non a caso il primo passo dell’espansione mediatica in Asia è stato in questa direzione. Un passo che sicuramente aiuterà il merchandisng del club nerazzurro