La notizia è al quanto sorprendente se si pensa che alla lotteria dell’eliminazione diretta della Champions League, gli ottavi di finale, manca poco più di un mese. Soprattutto se essa giunge dalla Germania e vede come protagonisti i campioni in carica del Bayern Monaco che starebbe preparando una strategia per far sbarcare a Londra, avversario l’Arsenal, un maggior numero di fans provenienti dalle terre bavaresi.

Supporter Bayern Monaco
Supporter Bayern Monaco

La manovra pro tifosi

La società Bayern Monaco, che vedrà impegnati i propri giocatori guidati dal tecnico Pep Guardiola il 19 febbraio prossimo in Gran Bretagna per la partita di andata della competizione continentale, si sobbarcherà parte del costo del biglietto per vedere il match.  30 euro in meno rispetto al prezzo ufficiale dei biglietti (45 al posto del prezzo ufficiale di 75). In Inghilterra il costo dei biglietti è notoriamente più elevato.

Anche in Europa continua la politica della Federcalcio tedesca

La politica sui prezzi “modici” dei biglietti dunque prosegue anche in coppa dopo essere diventato un marchio di fabbrica in Bundesliga. Una spesa da 90.000 euro che ha soddisfatto i tifosi del Bayern e ha confermato come la Germania tenga ai propri sostenitori. Un esempio da esportare anche negli altri paesi dopo spesso ai tifosi viene impedito un facile approccio allo stadio a causa di pochi facinorosi.