Modern Times, la società svedese leader nel settore pay-tv in Scandinavia,  ha allungato di ulteriori tre anni (quindi sino alla stagione 2017-18) l’intesa sui diritti tv della Champions League nei principali Paesi nordici.

L’accordo , che copre Svezia, Norvegia e Danimarca , è  stato raggiunto con Team Marketing , l’agenzia che si occupa dello  sfruttamento dei diritti commerciali della Champions League in tutto il mondo.

I diritti sono indipendenti dalla piattaforma e includono , ma non sono limitati a , copertura in televisione, pay – tv, dispositivi mobili free-to -air e internet. I diritti comprendono, inoltre, la trasmissione della Supercoppa europea .

Bisogna ricordare che Modern Times gestisce quattro canali free-to -air in Svezia , due in Norvegia e tre in Danimarca. Un terzo canale sarà lanciato in Norvegia il 21 novembre . In totale, il gruppo offre nove pay TV canali sportivi in Scandinavia . I contenuti sportivi sono offerti anche sul Viaplay servizio di televisione a pagamento , che è disponibile su internet i dispositivi collegati quali personal computer, tablet e smartphone.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here