adidas palmeirasL’Adidas va all’attacco della Nike sul mercato brasiliano. Anche in vista dei Mondiali del 2014, che si giocheranno appunto in Brasile, il colosso tedesco di abbigliamento sportivo, che è sponsor della Fifa e fornirà il pallone ufficiale della competizione, ha lanciato un’aggressiva strategia di marketing anche per quanto riguarda le maglie di gara.

Non potendo fornire il proprio equipaggiamento alla Seleção, in quanto la federazione brasiliana (Confederação Brasileira de Futebol) è legata alla Nike fino al 2018, l’Adidas ha deciso di vestire lo storico club Palmeiras, le cui magliette sono storicamente verdi con rifiniture bianche, tanto da essere soprannominato “Verdão” (grande verde), con i colori verde oro della nazionale.

palmeiras-brasil-uruguai-size-598
Il Palmeiras in verde oro contro l’Uruguay

Non si tratta però solo di una provocazione. La storia ha infatti offerto un importante assist agli uomini marketing dell’Adidas. Nel 1965, precisamente il 6 settembre, in occasione dell’amichevole con l’Uruguay per l’inaugurazione dello stadio Mineirão di Belo Horizonte, la federazione brasiliana chiamò tutta la squadra del Palmeiras a fare parte della Seleção, compreso l’allenatore argentino Filpo Nuñez, che divenne così l’unico straniero a guidare la nazionale verde oro. L’incontro terminò 3-0 per i brasiliani. Gol di Rinaldo (rigore), Germano e Tupãzinho.

In quell’occasione, dunque, tutto il Palmeiras indossò la casacca verde oro. Che ora l’Adidas si appresta a commercializzare con lo stemma del club di San Paolo. Anche se lo slogan della campagna –  “Patria Amada. Dois amores, una camisa” – si rivolge a tutti i brasiliani.

Camiseta-Palmeiras-amarilla-adidas-2013
La nuova maglia del Palmeiras

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here