lega proNovità in vista in Lega Pro. L’ex serie C approda, infatti, on-demand su tutti i media con il Progetto Hilites 2013-2014. Con la prima giornata di campionato, grazie alla collaborazione con Tau Media e alla partecipazione di tutti i 69 Club di Prima e Seconda Divisione, è stata ufficialmente aperta una piattaforma distributiva on line in grado di raccogliere e fornire le immagini e i contenuti delle partite della Lega Pro ad emittenti, testate giornalistiche, operatori web e non solo.

Con il progetto Hilites, i filmati delle gare diventano uno strumento utile anche per analisi tecniche per operatori, arbitri, club, allenatori, osservatori, responsabili settori giovanili e scout, oltre a dar vita ad un  archivio storico video accessibile a tutti gli utenti interessati. “Con gli Hilites si fortifica la comunicazione della Lega Pro”, ha spiegato Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro, “diventiamo fornitori di spettacolo attraverso un canale fruibile a tutti. A 5 anni dal decreto Melandri, abbiamo lavorato per  portare avanti un prodotto di qualità in grado di mantenere l’obiettivo prefissato di reperire nuove risorse per le società  sportive”.

Con questo progetto, infatti, La lega Pro garantirà un’unica produzione con standard qualitativi elevati di marchio Lega Pro. “possiamo dire di aver raggiunto la meta: aumentare la visibilità dei nostri Club sia a livello nazionale che internazionale e costruire le basi per la realizzazione di un format per un magazine”, ha concluso il manger.