La Kings World Cup sbarca su Sportitalia: anche Totti in campo per il torneo di calcio a 7

L’emittente di Michele Criscitiello trasmetterà tutte le 55 partite della competizione che anticipa le future versioni della Kings League, la lega nata da un’idea di Gerard Piqué e presieduta da Zlatan Ibrahimovic.

totti
Francesco Totti (Photo by Wang He/Getty Images)

La prima edizione della Kings World Cup sbarca su Sportitalia. Tutte le 55 partite della saranno trasmesse in diretta sul canale 60 del digitale terrestre dal 26 maggio all’8 giugno 2024. Un torneo di calcio a 7 che mette insieme squadre della Kings League e dell’Americas Kings League con un format ricco di spettacolo e innovazione.

Si gioca in Messico dal 26 maggio all’8 giugno 2024: le finali saranno ospitate dall’Estadio BBVA di Monterrey. Al torneo prenderanno parte 32 squadre di cui 12 che anticipano le future versioni della Kings League, progetto nato da un’idea dell’ex stella del Barcellona Gerard Piqué e che vede scendere in campo anche Francesco Totti, con la squadra italiana degli Stallions, ed Eden Hazard. Tra i dirigenti presenti Neymar e Casillas.

Il presidente della Kings World Cup è Zlatan Ibrahimovic, leggenda del Milan e della nazionale svedese che dallo scorso inverno è anche senior advisor di RedBird, proprietario del club rossonero. La Kings League è nata nel 2023 e ha avuto subito un grande successo in termini di seguito (oltre 13 milioni di followers sulle sue piattaforme digitali) e presenze negli stadi dove si sono disputate le partite. A febbraio ha annunciato un piano di espansione globale con l’apertura di nuovi tornei oltre a quelli in Europa e Sud America.

Sportitalia garantirà la copertura integrale della Kings World Cup con le dirette delle partite, highlights e prodotti esclusivi dedicati. La squadra che vincerà la competizione si assicurerà un premio in denaro di 1 milione di dollari.