Gli stipendi in MLS: da Messi a Insigne e Bernardeschi, le cifre ufficiali

Come ogni stagione la Player Association del campionato statunitense ha pubblicato gli stipendi ufficiali dei calciatori che militano nei club della Lega.

MLS stipendi 2024
(Foto: Tim Nwachukwu/Getty Images)

La MLS continua ad arricchirsi di nuovi calciatori, mentre la stella del torneo – Lionel Messi – sta provando a trascinare l’Inter Miami (insieme agli ex compagni del Barcellona Busquets e Jordi Alba) in una nuova era del calcio statunitense. La competizione vedrà l’ingresso di un altro top player europeo: il francese Olivier Giroud, che ha lasciato il Milan

Come ogni anno la MLS Players Association (MLSPA), che vede partecipare formazioni canadesi come Toronto, Montreal e Vancouver, comunica gli stipendi di tutti i calciatori, tra i quali ci sono anche gli italiani Lorenzo Insigne (ex Napoli), Federico Bernardeschi e Giacomo Vrioni (entrambi ex Juventus). La scorsa stagione era presente anche Giorgio Chiellini, che si è poi definitivamente ritirato.

MLS stipendi 2024 – La top 10 dei più pagati

Come facilmente intuibile il calciatore più pagato dell’intera lega è proprio Lionel Messi, che strappa lo scettro a Lorenzo Insigne. Sul podio anche Sergio Busquets, faro del centrocampo dell’Inter Miami ed ex Barcellona, esattamente come Messi. Ecco la top 10 dei calciatori più pagati, che oltre all’ingaggio base, include anche il minimo garantito annuale (al lordo) dagli accordi fra calciatore e società, in perfetto stile statunitense:

  1. Lionel Messi (Inter Miami) – 20,45 milioni di dollari garantiti (12 milioni di salario base);
  2. Lorenzo Insigne (Toronto) – 15,4 milioni di dollari garantiti (7,5 milioni di salario base);
  3. Sergio Busquets (Inter Miami) – 8,77 milioni di dollari garantiti (8,5 milioni di salario base);
  4. Xherdan Shaqiri (Chicago Fire) – 8,15 milioni di dollari garantiti (7,35 milioni di salario base);
  5. Sebastiàn Driussi (Austin) – 6,72 milioni di dollari garantiti (4,5 milioni di salario base);
  6. Federico Bernardeschi (Toronto) – 6,3 milioni di dollari garantiti (3,13 milioni di salario base);
  7. Emil Forsberg (New York Red Bulls) – 6,04 milioni di dollari garantiti (5,41 milioni di salario base);
  8. Hector Herrera (Houston Dynamo) – 5,25 milioni di dollari garantiti (4,75 milioni di salario base);
  9. Hany Mukhtar (Nashville) – 5,21 milioni di dollari garantiti (3,8 milioni di salario base);
  10. Carles Gil (New England Revolution) – 4,45 milioni di dollari garantiti (4 di salario base).

Ricordiamo che gli stipendi dei calciatori in elenco sono divisi in due parti:

  • Stipendio base annuale attuale
  • Retribuzione media garantita annuale

La cifra del compenso medio annuale garantito include lo stipendio base del giocatore e tutti i bonus alla firma e garantiti spalmati sugli anni di durata del contratto del giocatore, compresi gli anni di opzione. Ad esempio, un giocatore che guadagna uno stipendio base annuo di 500.000 dollari, il cui contratto ha una durata iniziale di due anni con due opzioni di un anno e ha ricevuto un bonus alla firma di 100.000 dollari, avrà un compenso medio annuo garantito di 525.000 dollari.

L’importo del compenso medio annuo garantito comprende anche eventuali bonus di marketing ed eventuali compensi degli agenti, entrambi spalmati sulla durata del contratto. La cifra del compenso medio annuo garantito non include i bonus per le prestazioni perché non vi è alcuna garanzia che il giocatore ottenga tali bonus. Queste cifre includono il compenso derivante dal contratto di ciascun giocatore con la MLS. Non includono alcun compenso derivante da eventuali contratti con le singole squadre.