Monza, in attesa di Orienta nominato il CdA: Galliani vicepresidente vicario e AD

L’assemblea degli azionisti ha nominato i membri del consiglio di amministrazione e il Collegio Sindacale: ecco fino a quando rimarranno in carica.

Monza affare Orienta
DOCUMENTI
Adriano Galliani (Foto: Nicolò Campo / Insidefoto)

Nell’attesa che si compia il passaggio di proprietà a Orienta Capital Partners (società che investe in diversi settori dall’elevato potenziale di crescita), il Monza prosegue con la sua stagione – che lo vede in lotta per assicurarsi il lato di sinistra della classifica – e con la gestione ordinaria dell’attività, anche di quella ai piani alti del club.

La società brianzola, come emerge da documenti ufficiali consultati da Calcio e Finanza, ha nominato i sette componenti del consiglio di amministrazione che rimarranno in carica per l’esercizio in corso e «pertanto sino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2024». Questi i membri del CdA nominati dall’assemblea degli azionisti:

  • Leonardo Brivio
  • Leandro Cantamessa
  • Adriano Galliani
  • Elio Lolla
  • Roberto Virginio Mazzo
  • Danilo Pellegrino
  • Cristina Rossello

Adriano Galliani è stato inoltre confermato come amministratore delegato del Monza e nominato vice presidente vicario del club brianzolo. Non solo, nell’occasione l’assemblea ha nominato anche il Collegio Sindacale che rimarrà in carica per questo esercizio e per i due successivi, «e comunque sino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2026».

Questi i sindaci effettivi del Monza:

  • Flavia Daunia Minutillo
  • Giancarlo Povoleri (anche presidente del Collegio Sindacale)
  • Stefano Vittadini

Questi invece i sindaci supplenti:

  • Emilio Gatto
  • Fabrizio Malandra