Perrelli: «Dal calcio alla NBA, Sky in prima fila sui diritti televisivi»

La pay-tv di Comcast ha presentato le produzioni originali e la programmazione televisiva per tutto il mese di dicembre con oltre 300 ore di appuntamenti in diretta.

 

Sky diritti tv sport
(Foto: JUSTIN TALLIS/AFP via Getty Images)

Marzio Perrelli, Executive Vice President di Sky Italia, è intervenuto durante la presentazione di “Sky Christmas Special”. La pay-tv di Comcast ha presentato le produzioni originali e la programmazione televisiva per tutto il mese di dicembre con oltre 300 ore di appuntamenti in diretta anche in streaming su NOW.

«Per il calcio abbiamo vissuto una stagione importante nelle competizioni europee, con il ritorno delle italiane nelle partite finali delle coppe e con grandi ascolti. Non dimentichiamo la cavalcata di Bagnaia. Grande risultato anche per il tennis con ascolti incredibili e per la Ryder Cup di golf con la vittoria dell’Europa, una settimana tutta in Italia e di altissimo valore», ha commentato Perrelli.

Per quanto riguarda invece i diritti televisivi, Perrelli ha parlato di «rinnovi importanti, primi su tutti quelli della NBA. Avremo gli Europei di calcio con tutte le 51 partite e 20 esclusive assolute. Abbiamo rinnovato anche il tennis e ci sono grandi esclusive, come per i motori. Ci siamo così assicurati la spina dorsale per i diritti televisivi».

Ricordiamo inoltre che Sky resterà protagonista anche in Serie A nelle prossime cinque stagioni calcistiche. La pay-tv di Comcast trasmetterà tre gare a giornata in co-esclusiva fino al 2029, con un maggior numero di big match rispetto a quelli trasmessi durante il ciclo che si concluderà con la stagione in corso.