Gatorade mette d'accordo Inter e Milan: rinnovata la partnership con le milanesi

Il marchio del gruppo PepsiCo sarà l’Official Sport Drink dei due club sia nel campionato di Serie A che in Champions League.

Gatorade sponsor Inter e Milan

Gatorade unisce Inter e Milan e continua la sua sponsorizzazione delle due squadre milanesi, comprendendo anche la prima squadra femminile. Per le nerazzurre Gatorade sarà anche Official Partner. Il marchio del gruppo PepsiCo sarà l’Official Sport Drink dei due club sia in Serie A che in Champions League: Gatorade dal 2015 è partner della massima competizione europea per club.

Nei due comunicati ufficiali delle società, solamente in quello nerazzurro viene specificata la durata dell’accordo che sarà di due anni con una partnership che è iniziata cinque stagioni fa. Il rinnovo dell’intesa conferma l’impegno di Gatorade nel sostenere le eccellenze sportive del panorama calcistico europeo e testimonia la sempre crescente sintonia con le due società milanesi, icone dello sport a livello internazionale che condividono i valori di performance, innovazione e attenzione verso l’ambiente.

Gatorade continuerà così a supportare quotidianamente i giocatori e le giocatrici di Inter e Milan, fornendo prodotti e materiali tecnici con l’obiettivo di mantenere alta la prestazione di resistenza durante lo sport, sostenendo i muscoli sotto sforzo con il rifornimento di energia necessario. Gatorade basa la sua solidità scientifica sul Gatorade Sports Science Institute (GSSI), dove si svolgono ricerche sull’impatto della nutrizione e dell’idratazione sul corpo umano prima, durante e dopo l’attività fisica.

A partire da quest’anno le partnership sarà caratterizzata da un’importante novità: dal 2022 Gatorade ha introdotto sul mercato una bottiglia da 500 ml realizzata completamente con plastica riciclata, compiendo un grande passo in avanti verso l’impegno di PepsiCo sulla circolarità degli imballaggi. Questa iniziativa mira a ridurre gradualmente l’uso di plastica vergine nell’incarto di PepsiCo Italia e a ridurre le emissioni di CO2eq di oltre 4.000 tonnellate entro il 2025. Un obiettivo in linea con i valori del Milan, club attento alle tematiche ambientali e che sta portando avanti, grazie al supporto dei propri partner, una serie di iniziative per promuovere una cultura sostenibile, tra cui un nuovo modello di economia circolare per il riciclo di bottiglie di plastica nella propria sede di Casa Milan e nei centri sportivi Milanello e PUMA House of Football.

Come Official Sports Drink dell’Inter, Gatorade avrà l’opportunità di essere nuovamente a fianco del Club allo stadio San Siro sia sui LED a bordocampo sia grazie al product placement delle bevande in panchina, negli spogliatoi e nelle sale hospitality del Club. Nel contesto del rinnovo, la partnership tra Milan e Gatorade si estende anche ad altri marchi del gruppo PepsiCo, che si conferma fornitore ufficiale dei punti ristoro e bar dello stadio San Siro, attraverso i suoi marchi Pepsi, Pepsi Zero, Seven Up, Lipton, Lay’s e Doritos, per tutte le gare casalinghe della squadra rossonera.

«È per noi un piacere annunciare il rinnovo della partnership tra Inter e Gatorade, sodalizio che prosegue con successo da cinque stagioni. In questi anni entrambi i brand sono stati protagonisti di una crescita importante, affermandosi sempre di più come leader nel settore dello sport a livello globale», le parole di Alessandro Antonello, CEO Corporate di FC Internazionale Milano.

Maikel Oettle, Direttore Commerciale del Milan, ha commentato: «Siamo entusiasti di rinnovare la nostra partnership con Gatorade, un marchio di prestigio e significato nel mondo dello sport. Questa collaborazione rafforza ancor di più il commitment del Club nel raggiungere prestazioni eccellenti, aiutandoci a mantenere i nostri giocatori e le nostre giocatrici al massimo delle loro capacità. Siamo orgogliosi di continuare questo percorso, contribuendo al successo del Club dentro e fuori dal campo».