Il Real Madrid cerca altri 370 milioni per finanziare il restyling del Bernabeu

I lavori di ristrutturazione sono quasi terminati, ma serve un ulteriore prestito per completare la nuova casa del club più titolato del mondo.

Costo Bernabeu Real Madrid
Lo stadio Santiago Bernabeu (Foto: David Ramos/Getty Images)

I lavori di ristrutturazione del Santiago Bernabeu si stanno per concludere, ma il Real Madrid è alla ricerca degli ultimi fondi per portare a termine i lavori per quella che potrebbe essere la sede della finale del Mondiale 2030, che si giocherà in Spagna, Portogallo e Marocco (con le sfide inaugurali divise tra Argentina, Paraguay e Uruguay).

Come riporta il quotidiano spagnolo Cinco Dias, la società guidata da Florentino Perez sta cercando di ottenere un prestito da 370 milioni di euro. Proprio questo tipo di strumento è stato quello principalmente utilizzato dalle Merengues per rinnovare il proprio stadio, che è tornato a poter ospitare spettatori per la sua capienza totale, aumentata con i lavori di ristrutturazione.

Costo Bernabeu Real Madrid – Gli investimenti già effettuati

Gli eventuali 370 milioni di prestito si andrebbero a sommare aigli 893 milioni di euro investiti per la ristrutturazione del Bernabeu, portando così la cifra totale al di sopra del miliardo. Le previsioni, comunicate dalla società, contavano su prestiti pari a 575 milioni, che saranno restituiti nel giro di 30 anni con un interesse fisso del 2,5%. A queste iniziali stime, vanno aggiunti ulteriori 225 milioni, che portano il conto totale a 800 milioni, fondi già utilizzati nella loro interezza, ed ecco perché le casse del club hanno bisogno di un nuovo prestito.

Il Real Madrid, inoltre, ha già ceduto il 30% dei futuri ricavi da stadio per i prossimi 20 anni ai fondi di investimento Sixth Street e Legends, che in cambio hanno corrisposto al club più titolato del mondo 360 milioni. Il totale di queste cifre viene parzialmente ricoperto dal botteghino che ha visto nella stagione in corso la vendita degli abbonamenti toccare quota 180 milioni di euro.

Costo Bernabeu Real Madrid – Acquistata anche l’area dei parcheggi

I lavori di ristrutturazione dello stadio prevedono, come detto, un aumento della capienza, nonché l’installazione di un tetto retrattile e di un terreno rimovibile che consenta di spostare l’erba per lo stoccaggio e la cura, lasciando spazio a un pavimento di cemento per ospitare altri eventi, come concerti o partite di tennis. Ma i lavori voluti dal Real non si concentrato solo sullo stadio, ma anche sui parcheggi nell’area limitrofa all’impianto. Il club, infatti, ha acquisito per 561 milioni le aree dove sorgeranno i nuovi parcheggi per una superficie complessiva di circa 20.000 metri quadrati.