Ufficiale, i Friedkin acquistano i francesi del Cannes

Dopo la Roma, la proprietà statunitense del club giallorosso ha ufficializzato l’acquisto della società francese della Costa Azzurra.

Quanti delisting da Piazza Affari
Dan and Ryan Friedkin (foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Non solo la Roma, ora i Friedkin guidano anche i francesi del Cannes. Lo ha reso noto lo stesso club della Costa Azzurra, in un comunicato. Un legame che va anche oltre lo sport, considerando gli interessi della proprietà statunitense e il ruolo di primo piano della città francese (sede del noto Festival) per il mondo del cinema.

“David Lisnard, sindaco di Cannes, annuncia che l’AS Cannes Football farà ora parte del gruppo Friedkin. Dopo le promozioni in Championnat National 2 (la quarta serie francese, ndr) e in 3ª Divisione delle sue prime squadre maschili e femminili, l’AS Cannes apre una nuova pagina della sua storia con la famiglia Friedkin. Così, il gruppo Friedkin diventa l’investitore di maggioranza nella società “SAS Cannes Football Pro”, con Ryan Friedkin come presidente”.

L’attuale presidente, Anny Courtade, ha commentato: “È con grande emozione che vedo la squadra dell’AS Cannes Football decollare verso un futuro che auguriamo loro sia luminoso, accompagnato dal gruppo Friedkin. Orgoglio anche per avervi contribuito con i giocatori, l’allenatore e il suo staff sportivo e medico, i collaboratori, i dirigenti oltre che i componenti del Consiglio di Gestione e del Consiglio di Sorveglianza. L’intero club ha partecipato con il suo incrollabile sostegno al successo di questa avventura umana, che possiamo essere orgogliosi di aver saputo suscitare l’interesse di 74 potenziali investitori! Il Comune ci ha sempre sostenuto con gentilezza e vigilanza. Il successo di questa stagione ne è un esempio collettivo. Vorremmo ringraziare calorosamente tutti coloro che vi hanno partecipato”.

“È un momento emozionante per entrare a far parte di una squadra di calcio così leggendaria”, ha dichiarato Ryan Friedkin. “Cannes e questa parte della Francia hanno sempre avuto un posto speciale nei nostri cuori, e vorrei ringraziare il sindaco David Lisnard e la signora Anny Courtade per aver dato alla mia famiglia l’opportunità di continuare l’eredità dei Draghi. Non vediamo l’ora di fare tutto il possibile per assicurarci che il club sia competitivo per ulteriori promozioni e per rendere orgogliosi i tifosi e la città”.

“Il progetto sportivo presentato dalla famiglia Friedkin è molto serio, coerente e ambizioso. Il gruppo Friedkin è molto solido finanziariamente ed esperto nel mondo del calcio con un successo esemplare alla Roma. È così anche in altri settori di attività a Cannes, come il cinema e l’industria alberghiera. Questa acquisizione è quindi perfettamente coerente con l’impegno e le azioni del comune per rafforzare Cannes”, ha aggiunto il sindaco, David Lisnard.