A un anno dagli Europei 2024, la UEFA rivela la mascotte

L’orso con le scarpette che riprendono i colori della bandiera della Germania, paese ospitante, non ha ancora un nome che sarà scelto, fra quattro opzioni dai tifosi sul sito del massimo organo del calcio europeo e i bambini del programma Football in Schools.

Euro 2032 data scelta sede
(Photo by Frederic Scheidemann/Getty Images)

Mascotte Europei 2024 – Manca meno di un anno all’inizio degli Europei 2024 che si terranno in Germania. E in attesa di conoscere le formazioni che ci parteciperanno, con le qualificazioni arrivate alla seconda ondata di partite proprio in questi giorni, ecco che la UEFA ha presentato la nuova mascotte.

Mascotte che è ancora senza un nome, visto che, se questa sarà presentata al grande pubblico in vista della sfida fra la nazionale teutonica e la Colombia, fischio di inizio alle 20.45 di stasera, a decidere come battezzarla saranno  i bambini del programma UEFA Football in Schools e i tifosi su UEFA.com. Questi avranno due settimane di tempo per scegliere il nome fra quattro opzioni, che si ispirano alla parola orso in tedesco: Albärt, Bärnardo, Bärnheart e Herzi von Bär.

Una volta scelto il nome, la mascotte inizierà il suo viaggio #MakeMoves nelle scuole di tutta Europa, sfidando gli alunni a utilizzare la propria attività fisica per dare vita alla mascotte e farla muovere. I bambini potranno creare le proprie abilità e celebrazioni calcistiche speciali e trasformarle in mascotte animate per il torneo utilizzando una tecnologia di motion capture all’avanguardia.

La mascotte di Euro 2024

La mascotte condurrà anche una serie di video educativi insieme agli influencer europei dei social media, affrontando argomenti come la formazione, l’alimentazione e il benessere. I contenuti saranno disponibili sulle piattaforme dei social media e le risorse di supporto saranno fornite alle scuole, promuovendo l’insegnamento interdisciplinare utilizzando la storia di UEFA EURO 2024.

La mascotte apparirà nelle città ospitanti dell’Europeo nel corso del prossimo anno, con l’attività principale della campagna che inizierà all’inizio del 2024. La campagna #MakeMoves con la mascotte sarà visibile in tutta la Germania e in Europa in vista della 17a edizione del Campionato Europeo UEFA della prossima estate.