Marani eletto nuovo presidente della Lega Pro

Matteo Marani è stato eletto presidente della Lega Pro battendo Marcel Vulpis. Succede al dimissionario Francesco Ghirelli dopo assemblea elettiva di questa mattina al Coni. Marani ha ricevuto 39 voti,…

Serie C stipendi 2023 2024
Matteo Marani (Foto: Paolo Bruno/Getty Images)

Matteo Marani è stato eletto presidente della Lega Pro battendo Marcel Vulpis. Succede al dimissionario Francesco Ghirelli dopo assemblea elettiva di questa mattina al Coni. Marani ha ricevuto 39 voti, mentre lo sfidante Vulpis ha ricevuto 15 voti con 2 schede bianche, 2 nulle e un assente (il Latina) oltre alla Juve next gen: quest’ultima non ha diritto di voto perché già rappresentata in Serie A.

Come vicepresidente, Gianfranco Zola è stato eletto vicepresidente della Lega Pro al fianco del neo eletto Marani: l‘altra vicepresidenza va a Giovanni Spezzaferri.

“Ringrazio tutti i presidenti che mi hanno votato in questa tornata elettorale. Persone straordinarie e libere a cui sarò legato per tutta la mia vita. Hanno dimostrato una coerenza unica al mondo! Per loro ci sarò sempre! Grazie di cuore!”, ha scritto su Twitter Marcel Vulpis, candidato alla presidenza della Lega Pro sconfitto alle urne da Matteo Marani.

“È stato un grande esercizio della democrazia, in un momento complicato per il calcio italiano. Una componente importante come la LegaPro ritrova stabilità dopo pochissimo tempo”, ha commentato Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio. “Matteo è una persona di grande spessore e grande qualità umana – ha aggiunto Gravina – fondamentale per dare il giusto contributo al cambiamento e per questo continuo portare avanti una rivoluzione culturale. Lui è anche presidente della fondazione del museo del calcio e mi permetto di sottolineare che deve restare presidente della fondazione. Per noi è fondamentale, ha fatto un grande lavoro e deve continuare a lavorare”.