L’esultanza dei giocatori dell’Inter (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La sfida di Coppa Italia tra Inter e Parma è stato il programma tv più visto della serata di ieri. Nel dettaglio, la gara vinta dai nerazzurri di Simone Inzaghi ai supplementari per 2-1 è stata vista su Canale 5 da 3.815.000 spettatori con uno share del 19,3%: in particolare, il primo tempo ha registrato spettatori pari a 4.095.000 e il 18,5%, il secondo tempo  3.713.000 spettatori con il 18,6% e i tempi supplementari 3.578.000 spettatori con il 22,2%.

Si tratta ovviamente finora della gara con più spettatori per la Coppa Italia dopo trentaduesimi e sedicesimi: la più vista nei primi due turni trasmessi in televisione erano state Udinese-Monza in termini di spettatori (1,091 milioni) e Bologna-Cosenza in termini di share (6,6%). Risultati simili invece con la sfida disputata dall’Inter negli ottavi l’anno scorso con l’Empoli e terminata sempre ai supplementari con il successo nerazzurro, gara che aveva avuto 3,8 milioni di spettatori con il 17,2% di share.

Guardando agli eventi calcistici trasmessi in chiaro di recente, la sfida tra Inter e Parma è stata più vista rispetto a circa un terzo delle partite dei Mondiali in Qatar, trasmessi dalla Rai: sono state infatti 21 (su un totale di 64) le gare della Coppa del Mondo con uno share inferiore al 19,3% fatto segnare dal match tra nerazzurri e gialloblu, tutte della rfase a gironi ma nessuna tra quelle disputate in prima serata (minimo il 21,2% di share di Usa-Galles).

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPA LEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteL’IFAB studia le misure per aumentare il tempo effettivo
SuccessivoDAZN, nel 2021 ricavi +80% ma bilancio in rosso di 2,2 miliardi