Malagò: «San Siro va sistemato per i Giochi 2026»

«San Siro? Bisogna partire dal presupposto che nella candidatura la cerimonia inaugurale è a San Siro. Non mi risulta ci sia altro posto che può avere 80mila spettatori per ospitare…

Comitati contro Inter e Milan
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

«San Siro? Bisogna partire dal presupposto che nella candidatura la cerimonia inaugurale è a San Siro. Non mi risulta ci sia altro posto che può avere 80mila spettatori per ospitare questo evento, non è un tema solo di immagine per l’evento, ma anche di revenues». Parole del presidente del Coni Giovanni Malagò, intervenuto in conferenza stampa per la visita della Commissione Cio a Milano per le Olimpiadi.

E sul progetto per il nuovo stadio, Malagò ha aggiunto: «Non è una cosa che ci riguarda, siamo spettatori interessati ma a noi va bene tutto. Va bene se rimane questo San Siro ma è evidente che bisogna sistemare diverse cose che non sono in linea con le esigenze di una cerimonia di apertura delle Olimpiadi. Non so se si riesce a fare nuovo San Siro, siamo aperti e fiduciosi nelle scelte dell’amministrazione».