Inter Milan ottavi Champions
(Foto: MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

La Serie A va in vacanza fino al 4 gennaio per lasciar spazio al Mondiale in Qatar. Gli allenatori hanno dato l’ordine di rompere le righe e appuntamento fra circa due settimane quando ci sarà il richiamo di preparazione atletica. Tifosi a casa a guardarsi una competizione dove non prende parte la Nazionale. Ecco proprio sui tifosi è tempo di tirare le somme dopo 15 giornate. Quali sono i più presenti? Quale è la squadra che può contare sul maggior numero di tifosi all stadio? Abbiamo analizzato (dati Stadiapostcards.com) l’andamento degli spettatori finora, sottolineando come non tutte le squadre abbiano ovviamente sfidato tutte le avversarie possibili davanti al proprio pubblico.

La risposta esatta è: il Milan. I rossoneri di Stefano Pioli, che hanno chiuso il 2022 con il 2-1 a San Siro contro la Fiorentina, hanno avuto, fino a questo momento, una media spettatori per le sei partite in casa in Serie A di 72.857 per un totale di 437.143 persone portate allo stadio. La gara che ha fatto registrare gli ingressi più alti è quella vinta per 2-0 sulla Juventus dove erano 75.530 le persone allo stadio, dato leggermente migliore rispetto alle 75.475 del derby con l’Inter.

Sul dato di Milan e Inter a confronto va detto che i rossoneri hanno finora sfidato tutte le big negli scontri diretti a San Siro, mentre i nerazzurri giocheranno i big match al Meazza solo nel girone di ritorno (fatta eccezione per la sfida con la Roma). Inoltre, sia Milan che Inter hanno fatto registrare numeri ben superiori ai 60/65mila spettatori previsti come capienza nel progetto per il nuovo stadio.

Tifosi allo stadio – La classifica per squadre

Detto del Milan, anche il San Siro nerazzurro mostra degli ottimi numeri. Ed è proprio l’Inter a trovarsi al secondo posto di questa speciale classifica con 72.541 spettatori di media a partita, totale di 435.248 persone in sei partite, con la sfida interna con la Salernitana che ha fatto registrare 75.452 spettatori, 23 in meno del derby e 78 rispetto a Milan-Juventus, gara con più spettatori, fino a ora, del campionato.

La capienza dello stadio conta e non poco, visto che Roma e Lazio si piazzano, rispettivamente, terza e quarta con un totale di 308.514 per i giallorossi e di 308.500 per i biancocelesti, che però hanno giocato una partita in più all’Olimpico e nonostante questo sono indietro di 14 ingressi.

Più in basso ecco Napoli, 235.679 spettatori in sei gare, e Juventus, con l’Allianz Stadium che alla massima capienza fa solo 41.507 spettatori e la media bianconera in sei partite è di 37.161, per un totale di 222.967 presenze totali.

Chiude la classifica, lo Spezia, presente all’ultimo posto anche negli ascolti tv, che ha portato allo stadio solamente 51.315 tifosi. Lo stadio “Picco” di La Spezia ha posti a sedere per 11.466 persone, stadio più piccolo fra quelli delle squadre di Serie A, ma la media al momento nelle sei gare casalinghe dei bianconeri si attesta a 8.553 persone ed è l’unica squadra sotto le 10 mila presenze di media in 6 partite.

Ecco la classifica completa per media spettatori (dati Stadiapostcards.com):

  • Milan: 72.857 spettatori in media in 6 partite, totale di 437.143
  • Inter: 72.541 media 6 partite, totale di 435.248
  • Roma: 61.703 in 6, totale 308.514
  • Lazio: 44.071 in 7, totale 308.500
  • Napoli: 39.280 in 6, totale 235.679
  • Juventus: 37.161 in 6, totale 222.967
  • Fiorentina: 33.798 in 6, totale 202.786
  • Lecce: 24.475 in 6, totale 146.847
  • Sampdoria: 21.630 in 6, totale 129.777
  • Udinese: 21.451 in 6, totale 128.703
  • Bologna: 19.527 in 6, totale 117.160
  • Salernitana: 19.328 in 6, totale 115.965
  • Torino: 19.272 in 6, totale 115.634
  • Verona: 18.860 in 6, totale 113.159
  • Atalanta: 18.404 in 6, totale 110.421
  • Sassuolo: 13.449 in 6, totale 80.694
  • Cremonese: 12.290 in 6, totale 73.737
  • Monza: 11.504 in 6, totale 69.024
  • Empoli: 10.478 in 6, totale 62.865
  • Spezia: 8.553 in 6, totale 51.315

Il totale, mettendo insieme le 20 squadre, fa 28.884 spettatori in media per un totale di 120 partite, che hanno portato allo stadio 3.466.138 persone.

Classifica spettatori – Le partite con più tifosi allo stadio

Ma quale delle 120 partite fin qui disputate in stagione ha fatto registrare il numero di ingressi maggiori? Ecco di seguito la top ten:

  • Milan-Juventus: 75.530 spettatori
  • Milan-Inter: 75.475
  • Inter-Salernitana: 75.475
  • Inter-Roma: 75.389
  • Inter-Sampdoria: 73.311
  • Milan-Monza: 72.938
  • Milan-Napoli: 72.573
  • Inter-Spezia: 71.212
  • Inter-Cremonese: 70.750
  • Milan-Bologna: 70.430

Una classifica dominata da San Siro, stadio più capiente di Italia.

Classifica spettatori – Le partite con meno tifosi allo stadio

Ora la flop ten, molto più variopinta, ma tutte le gare hanno registrato ingressi inferiori ai 10.000 spettatori:

  • Spezia-Sassuolo: 6.500 spettatori
  • Empoli-Verona: 7.269
  • Empoli-Monza: 7.528
  • Spezia-Bologna: 7.555
  • Spezia-Empoli: 8.360
  • Spezia-Cremonese: 8.400
  • Sassuolo-Udinese: 8.694
  • Empoli-Atalanta: 8.740
  • Cremonese-Sassuolo: 9.105
  • Monza-Udinese: 9.955

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA

PrecedenteSerie A, la classifica degli ascolti tv: Juve, Milan e Inter in vetta
SuccessivoNon solo Facebook: anche Amazon prepara 10.000 licenziamenti