Liverpool nel mirino di Ambani, ottavo uomo più ricco del mondo

Da quando il Fenway Sports Group (FSG) ha pubblicamente ammesso di valutare proposte per l’acquisto del Liverpool, le manifestazioni di interesse, da varie aree del mondo, continuano ad arrivare.

L’ultima, riportata…

Liverpool prezzo cessione
(Foto: Catherine Ivill/Getty Images)

Da quando il Fenway Sports Group (FSG) ha pubblicamente ammesso di valutare proposte per l’acquisto del Liverpool, le manifestazioni di interesse, da varie aree del mondo, continuano ad arrivare.

L’ultima, riportata dal Mirror, parla di quella di Mukesh Ambani, ottavo uomo più ricco del mondo, con un patrimonio netto di 94,3 milioni di dollari, riportato da Forbes, grazie alla sua Reliance Industries Limited (RIL), di cui è presidente, amministratore delegato e maggiore azionista, gruppo che opera principalmente nella raffinazione e nella petrolchimica e che gli è valso il titolo di “Re del ferro”.

L’imprenditore indiano, nato nel 1957, è solo l’ultimo dei super-ricchi accostato ai Reds, visto che la concorrenza è folta e vede colossi sia dal Medio Oriente che dagli Stati Uniti.

Ambani è già nell’industria dello sport, essendo il proprietario dei IPL Mumbai Indians, colosso del cricket indiano, e che in prima persona ha contribuito alla creazione della Superlega del calcio indiano. Chissà se questo potrà riportare un club inglese nella sfera della Superlega europea che tanto ha fatto, fa e farà discutere.

Il mercato indiano sta diventando sempre più importante per le squadre di Premier League a livello di merchandising e il Liverpool ha il primato per quanto riguarda le maglie vendute. Se i Reds passassero in mano ad Ambani andrebbero a controllare questo grandissimo bacino d’utenza e la valutazione da 4 miliardi di sterline (4,7 miliardi di dollari) fatta dal FSG non spaventa, anche se la concorrenza è tanta.