Nuova spunta Twitter
Il logo di Twitter (Image credit: Depositphotos)

Twitter corre ai ripari dopo aver “liberalizzato” la spunta blu, salvo poi cambiare subito idea. Nella giornata di oggi la piattaforma ha iniziato a distribuire un badge “ufficiale” ad alcuni account che già utilizzavano la ben nota spunta blu, inclusi politici, celebrità, media e molti altri (tra questi, per esempio, l’account ufficiale della Lega Serie A e quello della UEFA Champions League).

Questa novità è arrivata in contemporanea con il lancio di un abbonamento da 8 dollari al mese al servizio Twitter Blue, che consente agli utenti di ottenere un account verificato. La nuova etichetta “ufficiale”, che era di colore grigio e visualizzata sotto il nome dell’utente, era distinta dal segno di spunta blu che compare accanto al nome di alcuni account verificati.

Twitter non ha fornito dettagli sui criteri utilizzati per assegnare il nuovo badge o sull’ordine della sua distribuzione. Nella notte tra martedì e mercoledì, Esther Crawford, direttore dello sviluppo prodotto di Twitter, ha svelato questa nuova strategia. «Molte persone si chiedono come sarà possibile fare una distinzione tra i follower “TwitterBlue” con etichette blu e account verificati come “ufficiali”», ha twittato.

«Ecco perché stiamo introducendo l’etichetta “ufficiale” per alcuni account al momento del lancio», ha aggiunto. La società non ha indicato se intende riconsiderare il suo progetto di abbonamento a pagamento per la certificazione. Questa decisione da parte di Musk ha sollevato molte domande, con diversi utenti che hanno affermato di temere che questo sistema svaluterà la garanzia di autenticità della spunta blu rendendola accessibile a chiunque accetti di pagare 8 dollari al mese.

La novità della spunta “ufficiale” è durata comunque molto poco. L’esperimento è stato di breve durata e il programma è stato cancellato rapidamente da Elon Musk. «Prego notare che Twitter farà molte cose stupide nei prossimi mesi. Manterremo quello che funziona e cambieremo quello che non funziona», ha affermato Musk dopo che il programma è stato cancellato. Il badge doveva contrassegnare figure governative, del mondo degli affari e dei media.

SKY TV E NETFLIX + SKY CINEMA CON PARAMOUNT SENZA COSTI AGGIUNTIVI A SOLI 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA SPECIAL WEEK.

PrecedenteSvizzera, i convocati per il Qatar: ci sono due “italiani”
SuccessivoAl Khelaifi: «Superlega? Nessun club ha diritto divino di vincere»