Arsenal Manchester United in streaming gratis
(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

Un nuovo caso VAR si è verificato nel big match di Premier League tra Arsenal e Liverpool. Una dinamica che ricorda quanto successo in Juventus-Salernitana, quando ai bianconeri è stato annullato il goal di Milik per il fuorigioco di Bonucci, nonostante la posizione di Candreva che teneva in gioco il difensore della squadra di Allegri. L’ex Inter non rientrava però nell’inquadratura delle telecamere a disposizione del VAR e per questo la posizione di Bonucci è stata giudicata irregolare e la rete conseguentemente annullata.

Nella sfida tra Arsenal e Liverpool, il primo gol di Gabriel Martinelli, che ha regalato ai Gunners un inizio da sogno nel match dell’Emirates andando a segno dopo soli 58 secondi, è stato viziato da una svista del VAR. Infatti, Bukayo Saka, quando ha ricevuto un passaggio dal difensore dal compagno di squadra Ben White vicino alla linea di metà campo, si trovava in posizione di fuorigioco.

Secondo ESPN, Saka si trovava fuori dall’inquadratura di tutte e cinque le telecamere utilizzate dal fornitore di tecnologia del VAR, Hawk-Eye, quando White ha giocato il passaggio.

Tutte le telecamere VAR sono sincronizzate nel tempo, ma il problema è sorto cercando di inserire White e Saka nello stesso fotogramma. L’arbitro del VAR Darren England ha controllato tutti i fotogrammi forniti dalle cinque telecamere, ma in nessuno di questi si vedevano entrambi i giocatori, il che significa che non si sono potute tracciare le linee di fuorigioco e gli arbitri sono stati costretti a rimanere con la decisione sul campo presa dal guardalinee.

L’unica telecamera in grado di individuare sia Saka che White nello stesso momento era la telecamera tattica sulla linea di metà campo, ma quella telecamera specifica non è calibrata per giudicare i fuorigioco.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteMarca: Mbappè rompe con il PSG e spinge per lasciare Parigi già a gennaio
SuccessivoUfficiale, De Rossi è il nuovo allenatore della Spal: contratto fino al 2024