Messi condizioni rinnovo Barcellona
(Foto: PAU BARRENA/AFP via Getty Images)

Lionel Messi tornerà al Barcellona dal prossimo 1 luglio 2023, alla scadenza del suo contratto con il Paris Saint-Germain. L’indiscrezione è stata riportata su Twitter da Veronica Brunati, giornalista argentina da sempre molto vicina all’entourage del campione di Rosario.

D’altronde, anche lo stesso Barcellona non ha mai chiuso le porte ad un eventuale ritorno in Catalogna di Messi. “Credo, spero e mi auguro che il capitolo Messi al Barça non sia ancora finito”, aveva dichiarato il presidente dei blaugrana Laporta la scorsa estate. “E penso che sia nostra responsabilità garantire che questo capitolo, che è ancora aperto e non è chiuso, abbia un finale molto più bello rispetto a quello che è stato (con la partenza di Leo a parametro zero, ndr). Mi sento in debito con lui? Da presidente del Barça penso di aver fatto quello che dovevo fare. Ma nonostante questo, penso anche di essere in debito con lui, sì”.

Il prossimo 30 giugno scadrà così il contratto di Messi con il PSG. Il club parigino guidato da Al-Khelaifi si sarebbe già mosso con l’obiettivo di allungare di un anno la scadenza dell’accordo, con un rinnovo che terrebbe l’argentino nella capitale transalpina fino al 30 giugno 2024. Sul tavolo, come riportato da Cadena Ser nei giorni scorsi, ci sarebbe una offerta da 30 milioni di euro a stagione, condizioni economiche di fatto identiche all’attuale contratto, con un accordo quindi di un anno ma con la possibilità di proroga fino al 2025, quando l’ex Barça compirà 38 anni.

Tuttavia sarà decisiva la volontà di Messi, che potrebbe anche scegliere l’ipotesi “romantica” di un ritorno in Catalogna per chiudere la carriera ad alti livelli in Europa lì dove è iniziata.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteStipendi Barcellona 2022 2023: quanto guadagnano Lewandowski e compagni
SuccessivoAjax Napoli in streaming gratis? Ecco come seguire la gara di Champions