Nuovo San Siro ricavi

Nuovo San Siro ricavi – Quanto varrà il nuovo San Siro per Milan e Inter? Sulla base delle stime più recenti i due club prevedono di incassare 120,4 milioni di euro a stagione (escluso IVA) dalla costruzione del nuovo impianto cittadino. Il dato emerge da documenti ufficiali che Calcio e Finanza ha potuto visionare e che riportano la “stima sommaria dei ricavi” dalle attività del nuovo stadio, che è stata rivista al ribasso di circa 3 milioni rispetto al novembre del 2019 (123,9 milioni all’epoca).

Le fonti di entrata sono state sostanzialmente divise in due: il comparto stadio e il comparto plurivalente. Il primo tiene in considerazione tutte le attività legate alla struttura, dai naming rights al food & beverage, passando per sponsor e altri eventi. Il secondo, invece, riguarda i ricavi da centro congressi, uffici, parcheggi e le attività commerciali.

In proporzione, Inter e Milan confidano di incassare i due terzi del totale – 80,1 milioni di euro – dalle attività legate allo stadio, mentre i restanti 40,3 milioni deriverebbero dal comparto plurivalente. La sproporzione tra i ricavi è aumentata rispetto alla stima precedente, che prevedeva un divario inferiore con 68,8 milioni di euro dal comparto stadio e 55,1 milioni dal comparto multifunzionale.

Va ricordato che i 120,4 milioni di euro in questione sono ricavi incrementali, poiché non tengono conto dei «ricavi da matchday, dedicati alle manifestazioni sportive». Questo significa che il dato finale sarà composto dai ricavi incrementali e dai ricavi da ticketing (abbonamenti e biglietteria per le varie partite che si disputeranno nella struttura). Ma quali saranno le singole voci di ricavo secondo i due club?

Nuovo San Siro ricavi – Le cifre del comparto stadio

Partendo dal comparto stadio, queste sono le voci e i relativi ricavi considerati:

  • Naming Rights – 17.880.000 euro
  • Altri Sponsor – 9.000.000 euro
  • Parcheggi – 1.000.000 euro
  • Concessioni/Merchandise (net) – 5.500.000 euro
  • Tour/Museo – 18.129.000 euro
  • Visite Turistiche – 12.000.000 euro
  • Eventi Corporate/Concerti – 11.400.000 euro
  • Bar/Ristorazione/Catering – 5.209.183 euro
  • TOTALE RICAVI ANNUI – 80.118.183 euro

Per quanto riguarda i ricavi da museo del nuovo stadio, per la stima è stato considerato un milione di visitatori all’anno, mentre per quanto concerne la cifra legata alla ristorazione, il dato emerge da un’analisi di mercato che tiene in considerazione il target e il posizionamento della location.

Nuovo San Siro ricavi – Le cifre del comparto plurivalente

Passando invece al comparto plurivalente, le cifre sono diminuite rispetto ai valori originari tenendo conto delle minori quantità disponibili (effetto riduzione dell’indice edificatorio) e “normalizzando” gli stessi per tenere conto del “ribaltamento” sui prezzi dell’aumento dei costi di costruzione. Queste sono le voci e i relativi ricavi considerati:

  • Ricavi Centro Congressi – 910.066 euro
  • Uffici – 8.861.625 euro
  • Parcheggi Uffici – 419.813 euro
  • Parcheggi Retail – 6.884.904 euro
  • Attività di Leisure & Entertainment (incluso attività commerciali) – 23.208.092 euro
  • TOTALI RICAVI ANNUI – 40.284.500 euro

La somma dei due comparti restituisce i 120,4 milioni di euro di ricavi incrementali, cifra che Milan e Inter stimano di raggiungere nel 2030, quando saranno completati anche i lavori del comparto plurivalente. Si prevede infatti di partire da un minimo di 40,2 milioni nel 2025 (dal solo stadio) e di crescere negli anni successivi fino ad arrivare a pieno regime nel 2030.

Per fare un confronto, nell’ultima stagione disputata interamente con il pubblico, M-I Stadio (la società partecipata da Inter e Milan attraverso cui gestiscono San Siro) nel 2018/19 ha registrato ricavi da Museo, Tour, Store, Eventi e Sponsor per complessivi 12,3 milioni di euro.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteCredit Suisse: i paperoni sono l’1% della popolazione ma sono più ricchi
Successivo[DOCUMENTI] Dalla prima pietra alla demolizione: il nuovo San Siro tappa per tappa