Inter Milan Supercoppa Arabia
(Foto: MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Una delegazione di Inter e Milan è volata a Riad, in Arabia Saudita, in vista della finale della Supercoppa italiana che si disputerà nel mese di gennaio. Le due società stanno studiando la logistica della trasferta per il match che assegnerà il primo trofeo della nuova stagione in Italia.

L’occasione – scrive il Corriere dello Sport – sarà utile anche per trattare con gli organizzatori sull’orario di inizio della partita, che ancora non è stato ufficializzato perché Mediaset vorrebbe che non fosse alle 18 (ora italiana), ma in prima serata. Resta ancora da capire se sia possibile trovare un’intesa a metà strada su questo punto.

La Lega intanto ha in mano una nuova offerta per le prossime edizioni della Supercoppa, con una formula allargata. Occorrerebbe innanzitutto che fosse varato il cambio di format, che porterebbe il numero di squadre a quattro, come accade in Spagna (le finaliste della coppa nazionale e le prime due classificate del campionato precedente).

Infine, entro la fine del mese si terrà il consiglio di amministrazione nerazzurro che dovrà dare il via libera alla chiusura del bilancio 2021/22.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteRizzoli: «Con VAR errori ridotti dal 6 all’1-2%»
SuccessivoMalagò: «Meazza demolito? Ottenuto Giochi grazie a stadio»