Milan Dinamo tifoso accoltellato
Stadio San Siro Milano (Foto: Luzzani/Getty Images, via Onefootball)

Due tifosi della Dinamo Zagabria sono stati aggrediti vicino allo stadio San Siro dove alle 18.45 è in programma il match valido per la fase a gironi della UEFA Champions League contro il Milan. Uno dei due, di 39 anni, è stato ferito da una coltellata al gluteo.

L’uomo è stato soccorso dal 118 in codice verde. Non lontano altri 2.500 supporter croati stanno raggiungendo in corteo lo stadio scortati dalle forze dell’ordine. Il gruppone è partito alle 16 dai giardini di City Life e sta percorrendo a piedi le vie intorno alla zona di Lotto.

In precedenza, la questura di Milano ha denunciato 14 tifosi croati per detenzione di fumogeni, un bastone telescopico e diversi coltelli, tutto materiale trovato dalla polizia nel corso dei controlli in occasione della sfida di questa sera, in programma allo stadio Meazza.

Il questore Giuseppe Petronzi ha disposto il servizio già per questa mattina, quando i supporter della squadra croata sono stati bloccati e accompagnati in questura per la notifica dei provvedimenti. Nel corso della giornata le forze dell’ordine sono state impegnate a controllare i punti più sensibili della città per ridurre i problemi di ordine pubblico prima e al termine della partita.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteMilan Dinamo Zagabria in streaming gratis? Guarda la partita in diretta
SuccessivoCaso Pogba, arrestati il fratello Mathias e altre tre persone