Charles Leclerc testimonia Sky
Foto: Ufficio stampa Sky

Sky Wifi è la rete fissa più veloce d’Italia secondo la recente classifica stilata da Ookla e oggi prende il via una nuova campagna dedicata a questo importante riconoscimento, con un testimonial d’eccezione che incarna velocità e potenza: il pilota di Formula 1 Charles Leclerc. Dopo aver dato prova delle sue straordinarie performance nei precedenti spot, la fibra ultraveloce di Sky Wifi, disegnata intorno alle esigenze delle famiglie e ottimizzata per lo streaming, dimostra ora il suo valore in una sfida “all’ultimo secondo”.

In questa nuova campagna TV, ambientata in casa della famiglia protagonista degli spot Sky, la figlia sta giocando online contro un utente dal nickname misterioso, Charles97. Scoprirà con grande sorpresa che si tratta proprio del famoso pilota. A vincere la sfida è la ragazza, grazie alla velocità e alle performance della fibra di Sky Wifi. Charles però non ci sta e vuole la rivincita: questa volta anche lui sarà connesso con Sky Wifi.

Sky Wifi non è soltanto la rete fissa più veloce d’Italia secondo Ookla. Negli ultimi mesi ha infatti ricevuto numerosi riconoscimenti, come quello di Prodotto dell’Anno 2022 nella categoria servizi di telecomunicazioni, come primo tra i servizi broadband consigliati da Altroconsumo ed è stato premiato in Italia, per il secondo anno di fila, come connessione per la casa con il miglior rapporto qualità prezzo dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza. Inoltre, la copertura di Sky Wifi sul territorio italiano è sempre più capillare ed è disponibile in oltre 3.300 comuni italiani.

La campagna pubblicitaria, ideata dalla Sky Creative Agency, sarà declinata su tutti i mezzi (tv, radio, digital, retail). La strategia e il planning offline e digital sono a cura di Wavemaker.

SCEGLI SKY TV + SKY CALCIO A 14,90€ AL MESE PER 18 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’. OFFERTA VALIDA FINO AL 4 SETTEMBRE 2022

PrecedenteJacobs, scontro tra l’entourage e la Federazione
SuccessivoIl colosso russo Lukoil acquista lo Spartk Mosca