Quanto vale vincere Supercoppa Europea
La Supercoppa Uefa (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Quanto vale vincere Supercoppa Europea – Il Real Madrid, vincitore della UEFA Champions League, affronterà l’Eintracht Frankfurt, vincitore della UEFA Europa League, nel tradizionale appuntamento che dà inizio alla nuova stagione europea. Sarà la prima sfida ufficiale tra le due squadre dopo la straordinaria finale di Coppa dei Campioni 1960, vinta dal Real Madrid per la quinta volta consecutiva grazie a un 7-3 sull’Eintracht ad Hampden Park (Glasgow).

Si gioca mercoledì 10 agosto alle 21.00 allo stadio olimpico di Helsinki che sarà il decimo stadio a ospitare la Supercoppa UEFA da quando ha lasciato la sede storica di Montecarlo. In precedenza, la partita è stata giocata a Praga (2013), Cardiff (2014), Tbilisi (2015), Trondheim (2016), Skopje (2017), Tallinn (2018), Istanbul (2019), Budapest (2020) e Belfast (2021).

Quanto vale vincere Supercoppa Europea – Prima partecipazione per l’Eintracht

L’Eintracht partecipa alla Supercoppa UEFA per la prima volta. Quando la squadra tedesca ha vinto la Coppa UEFA nel 1980, la Supercoppa opponeva le vincitrici della Coppa dei Campioni e della Coppa delle Coppe. Si tratterà invece dell’ottava partecipazione per il Real Madrid che ha sollevato il trofeo in quattro occasioni (2002, 2014, 2016, 2017).

Trionfa sempre la squadra vincitrice della Champions? Nell’ultima edizione è stato così con il Chelsea che ha avuto la meglio sul Villareal, ma non è una costante. I detentori della Coppa dei Campioni/UEFA Champions League hanno vinto 26 delle 46 edizioni.

Quanto vale vincere Supercoppa Europea – La posta in palio

Stando a quanto riporta la UEFA, i due club partecipanti alla Supercoppa Europea 2022 riceveranno 3,5 milioni di euro. La squadra vincitrice incasserà un ulteriore milione di euro.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteManchester United, 10 anni dall’Ipo: ora vale 260 milioni in meno
SuccessivoReal-Eintracht, esordio del fuorigioco semiautomatico: ecco come funziona