Inter Milan San Siro
Stadio San Siro Milano (Foto: Luzzani/Getty Images, via Onefootball)

Il comitato promotore ‘Referendum X San Siro’ ha annunciato di aver presentato al Tribunale Civile di Milano “il ricorso contro la decisione dei Garanti di bocciare i due referendum in difesa dell’area di San Siro, per cui erano già state raccolte, in meno di una settimana, millequattrocento firme”. Siamo ‘costretti’, hanno commentato i co-portavoce del comitato, a “ricorrere alla giustizia ordinaria per difendere il diritto delle cittadine e dei cittadini di esprimere la propria opinione”.

Nel ricorso di sessantasei pagine chiedono “che sia la cittadinanza ad esprimersi e non gli uffici comunali che hanno copiato e incollato le tesi dei Fondi Immobiliari per bocciare due referendum senza nessuna motivazione inerente i due quesiti referendari ma citando esclusivamente un progetto che non c’è e delle ipotesi su un futuro ancora molto incerto”.

Dal comitato, che ha lanciato una raccolta fondi, criticano il regolamento di Milano sulle consultazioni “che dà i pieni poteri all’amministrazione comunale di cassare le consultazioni popolari che non condivide”.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteScrive ad avversario «ci lasci i tre punti?»: due giornate di squalifica a Gaetano
SuccessivoFootball Affairs: la Premier League che gioca a fare l’NBA del calcio