DAZN rimborsi disservizi
(Foto: MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

In vista dell’avvio della nuova stagione, DAZN punta a rinforzare la propria area digital: da qualche giorno è stata infatti lanciata su Linkedin la ricerca per un nuovo Social Media Manager della piattaforma OTT che, tra le altre competizioni, trasmette tutta la Serie A.

“Stiamo cercando un Social Media Manager che si unisca al nostro team di contenuti e guidi tutto ciò che riguarda i social. A seconda del minuto della giornata, ciò potrebbe significare pubblicare i momenti salienti più emozionanti di una partita o creare un interessante quiz a quiz”, si legge nell’offerta di lavoro pubblicata dalla piattaforma. “Potresti gestire la sponsorizzazione di contenuti originali social, inventare una fantastica idea per una storia di Instagram per un nuovo lancio o pianificare un’attivazione social di 12 mesi attraverso i canali DAZN o fornitori di terze parti”.

I compiti del Social Media Manager per DAZN:

  • Collaborare con il team Social, che fa parte della sezione Content Production ed Editorial per il Sud Europa
  • Pianificare e gestire l’attività in tutte le strategie sociali
  • Ottimizzazione SEO
  • Misurare e riportare le prestazioni
  • Conoscenza solida delle innovazioni social
  • Rappresentare il team dei contenuti internamente
  • Forti capacità di idealizzazione sociale

Le richieste di DAZN per il ruolo:

  • Almeno 3 anni di esperienza nella creazione di contenuti social, preferibilmente per clienti commerciali
  • Competenze di Adobe Photoshop e Premiere
  • Forti capacità di scrittura
  • Esperienza social a pagamento
  • Estro creativo in tutte le forme di contenuto sociale, in particolare video e grafica animata
  • Visione a 360° dell’industria calcistica, comprensione dei bisogni/obiettivi di Media, Club, Sponsor e Giocatori
  • Conoscenza approfondita degli sport, in particolare del calcio, e di come il calendario degli eventi, le squadre e gli atleti guidano l’acquisizione attraverso la ricerca
  • Esperienza nell’utilizzo di Google Trends per selezionare parole chiave e prevedere i modelli di ricerca negli sport
  • Una certa esperienza di pianificazione, scrittura e modifica di contenuti SEO basati sull’azione, idealmente per abbonamenti o altre acquisizioni a lungo termine
  • Conoscenza del marketing digitale e dei social media, in particolare dei competitor
  • Conoscenza approfondita degli strumenti di segnalazione dei social media

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteVenti di guerra: Pelosi a Taiwan, la Cina prepara esercitazioni militari nella zona
SuccessivoLa Serie A scalda i motori: cosa aspettarsi dalla prossima stagione