Lega Serie A (foto calcioefinanza.it)

Nuova assemblea per la Lega Serie A. Oggi infatti andrà in scena una nuova riunione dei club in via Rosellini a Milano, con diversi temi sul tavolo a partire dalle licenze nazionali, dopo l’accoglimento del ricorso da parte del Collegio di Garanzia del Coni sull’indice di liquidità contro la FIGC.

Non solo, però, perché all’ordine del giorno c’è anche la questione highlights: sul tavolo l’ipotesi di mettere a bando un pacchetto per la trasmissione degli highlights per le pay-tv. L’anno scorso infatti era stato deciso di non mettere a bando i diritti “pay” per gli highligts, con Sky che quindi si è trovata a poter trasmettere le sole fasi salienti delle tre partite per le quali ha acquisito i diritti, mentre DAZN può trasmettere gli highligts di tutte le gare.

Un tema che quindi torna d’attualità, legato anche al possibile nuovo accordo tra Sky e DAZN per poter far tornare l’OTT all’interno del bouquet della pay tv di Comcast. Per poter rimettere a bando il pacchetto degli highlights a favore di Sky serve infatti il via libera di DAZN che al momento non è ancora arrivato, ma l’eventuale approvazione da parte dell’OTT potrebbe essere sintomo che l’accordo tra le due emittenti sia in dirittura d’arrivo.

Tra gli altri temi principali ci sarà anche il tema Radio Tv. La Lega Serie A infatti sta valutando la creazione di una radio del campionato italiano. I programmi verrebbero trasmessi su frequenze digitali (Dab), ben più economiche rispetto alle tradizionali frequenze Fm: tra i nodi resta tuttavia quello riguardante i contenuti da mandare in trasmissione, dato che per le cronache in diretta c’è la Rai fino al 2024, ma la Serie A potrebbe comunque contare su altre esclusive e magari sulla collaborazione di alcune vecchie glorie del calcio, che hanno successo su piattaforme di streaming come Twitch.

Infine, poi, anche gli NFT: la Lega Serie A si appresta ad annunciare diversi accordi per quanto riguarda i Non Fungible Token (come quello reso noto ieri con OneFootball) e per questo i club discuteranno sulle linee guida per gestire questo tipo di accordi e i diritti legati agli NFT.

GODITI L’ESTATE CON TIMVISION: DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM E INFINITY+ CON LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE FINO AL 31/08 TE LI OFFRE TIM, POI 19,99€/MESE PER 12 MESI. ATTIVA ORA E INIZI A PAGARE DA SETTEMBRE!

PrecedenteInter in campo, test con il Novara ad Appiano Gentile
SuccessivoMario Draghi si è dimesso: Governo in carica per affari correnti