(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Per il Milan non è tramontata l’ipotesi di realizzare lo stadio nelle ex aree Falck di Sesto San Giovanni in alternativa all’area di San Siro, anche se c’è soddisfazione per il passo avanti compiuto oggi con il Comune di Milano per quanto riguarda il dibattito pubblico.Lo riporta l’Ansa, citando fonti del club.

Il club infatti sottolinea come ci sono ancora ostacoli per la realizzazione del nuovo impianto nell’area di San Siro, non ultimi i ricorsi al Tar e la raccolta firme per realizzare un referendum organizzati dai comitati che sono contro l’abbattimento del Meazza. I tempi quindi non sono così definiti e per questo l’alternativa Sesto rimane sempre valida, secondo il club, anche a tutela dell’investimento. Se quello di oggi rappresenta un passo avanti non è risolutivo, secondo il Milan.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29.99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteItalia Francia U19 in streaming gratis, guarda la partita in diretta
SuccessivoSerie A 2022/23, così DAZN e Sky scelgono le partite