Bruce Buck dimissioni Chelsea
(Foto: Julian Finney/Getty Images)

Non solo una nuova proprietà. Il Chelsea ha annunciato nella giornata di oggi che Bruce Buck, presidente del club londinese dal 2003, si dimetterà dal suo ruolo a partire dal prossimo 30 giugno. Buck – si legge in una nota sul sito della società – continuerà a supportare il club come Senior Advisor.

Durante la presidenza di Buck, il Chelsea ha consolidato la sua posizione come una delle squadre di calcio top in Europa e nel mondo e un marchio riconosciuto a livello mondiale seguito da milioni di persone. In questo periodo, la prima squadra maschile ha vinto 18 trofei (più di qualsiasi altro club inglese) mentre il Chelsea FC Women ha vinto 12 trofei.

Il club ha visto anche crescere in modo significativo i suoi ricavi commerciali, ha costruito strutture di allenamento di livello mondiale a Cobham e ha sviluppato una delle migliori academy nel mondo del calcio. Nel 2010, Buck, in qualità di amministratore e presidente, ha contribuito a fondare la Chelsea FC Foundation, che sostiene un’ampia gamma di iniziative tra cui, l’organizzazione di programmi educativi e occupazionali e la conduzione di campagne contro la discriminazione.

«Sono orgoglioso di aver aiutato il Chelsea a realizzare un grande successo in campo e ad avere un impatto positivo sulla comunità. Ora è il momento giusto per dimettersi e lasciare che la nuova proprietà prosegua sulle solide basi che abbiamo. I proprietari hanno una visione avvincente per il futuro del Chelsea e non vedo l’ora di aiutarli in questo nuovo ruolo insieme al nostro incredibile staff, ai giocatori, agli allenatori e ai tifosi», ha detto Buck.

«Bruce ha portato il Chelsea ai massimi livelli del calcio internazionale e nazionale, sviluppando anche uno dei progetti di responsabilità sociale più attivi nello sport. Ringraziamo Bruce per il suo servizio e il suo impegno nei confronti del club», ha affermato Todd Boehly, co-proprietario del Chelsea.

SCOPRI L’OFFERTA DI SKY SMART: SKY TV E SKY SPORT A 30,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. IN REGALO UN E-SCOOTER V25 VIVO CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER I DETTAGLI

PrecedenteLazio, le prime immagini delle nuove maglie Mizuno
SuccessivoDa Ferraris a Profumo, i manager pubblici più ricchi d’Italia