Ufficiale, le cinque sostituzioni diventano definitive

Durante la 136a Assemblea Generale Annuale (AGM) tenutasi a Doha, in Qatar, l’IFAB ha ratificato le modifiche e i chiarimenti alle regole che entreranno in vigore a partire dal 1°…

Premier League cinque sostituzioni
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Durante la 136a Assemblea Generale Annuale (AGM) tenutasi a Doha, in Qatar, l’IFAB ha ratificato le modifiche e i chiarimenti alle regole che entreranno in vigore a partire dal 1° luglio 2022.

In relazione alle 5 sostituzioni, l’IFAB ha stabilito che questa norma sia introdotta permanentemente a partire dalla prossima stagione, dopo che la modifica era stata prorogata più volte in seguito alla sua introduzione durante la pandemia. Confermata anche l’attuale limitazione dei tre momenti per effettuare i cambi oltre all’intervallo.

L’AGM, presieduta dal presidente della FIFA Gianni Infantino e alla presenza dei rappresentanti della FIFA, della FA, della FA irlandese, della FA scozzese, della FA del Galles e dell’amministrazione IFAB, ha trattato anche delle sostituzioni aggiuntive per commozione cerebrale, delle possibili alternative al fuorigioco e degli ultimi sviluppi tecnologici a supporto degli ufficiali di gara.

[cfDaznAlmanaccoCalcioPlayer]

L’AGM è stata aggiornata dalla FIFA sulle innovazioni che potrebbero consentire a più competizioni di utilizzare la tecnologia VAR “Light”, una versione meno costosa per tornei con meno disponibilità economiche. La versione “Light” dell’assistente video è stata testata in oltre 100 partite.

Aggiornamenti relativi anche ai test di successo con i sistemi video per aiutare gli ufficiali di gara a determinare situazioni di fuorigioco in modo più rapido e accurato (la cosiddetta “tecnologia di fuorigioco semiautomatica“). Si sta valutando anche una soluzione di supporto video per un eventuale processo.

Sono state discusse anche altri elementi come la spiegazione di alcune decisioni arbitrali durante una partita, un calcolo potenzialmente più equo del tempo di gioco e alcune modifiche delle rimesse in gioco.

SCOPRI L’OFFERTA DI SKY SMART: SKY TV E SKY SPORT A 30,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. IN REGALO UN E-SCOOTER V25 VIVO CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER I DETTAGLI