Italia classifica M&A
(Gerry Cardinale, fondatore di RedBird Capital)

RedBall Acquisition Corp. – società controllata da RedBird Capital – e l’azienda SeatGeek hanno deciso di abbandonare i piani per la quotazione della società attiva nel settore del ticketing. Lo ha annunciato la stessa SeatGeek in un comunicato ufficiale pubblicato nella giornata di oggi, nel quale si evidenziano mutazioni delle condizioni di mercato come motivo principale dello scioglimento dell’accordo.

RedBall – una Spac (Special Purpose Acquisition Company, il cui scopo è quello di portare avanti delle acquisizioni e poi investire in maniera profittevole nel medio periodo) – e SeatGeek avevano originariamente annunciato le loro intenzioni nell’ottobre del 2021. La nuova società sarebbe stata valutata 1,35 miliardi di dollari.

Andy Gordon, Partner di RedBird Capital per conto di RedBall, ha dichiarato: «SeatGeek è una grande azienda tecnologica con una comprovata esperienza di crescita e un forte slancio. Tuttavia, date le attuali condizioni di mercato, è stato reciprocamente stabilito che l’opzione migliore per tutte le parti in questo momento è che SeatGeek non sbarchi in Borsa. Auguriamo a questa incredibile squadra di continuare con successo».

Jack Groetzinger, CEO e co-fondatore di SeatGeek, ha dichiarato: «Data la volatilità dei mercati pubblici, insieme abbiamo stabilito che la cessazione dell’aggregazione aziendale fosse nel migliore interesse di tutte le parti. Abbiamo un enorme rispetto per il team di RedBall e apprezziamo la loro collaborazione durante tutto il processo. SeatGeek ha recentemente annunciato due trimestri da record – il terzo e il quarto trimestre del 2021 – e restiamo fiduciosi nella nostra crescita a lungo termine».

Nella giornata di oggi RedBird è sbarcata ufficialmente in Serie A, rilevando dal fondo Elliott la quota di maggioranza del Milan. Un’operazione che valuta il club rossonero 1,2 miliardi di euro e che si completerà con il closing a settembre del 2022.

SCOPRI L’OFFERTA DI SKY: SKY TV, CINEMA E NETFLIX A 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER AVERE TUTTE LE INFO

PrecedenteNOW cambia la propria offerta dal 1° luglio 2022
SuccessivoPlusvalenze Inter, Procura verso archiviazione indagine