Quanto costa un punto in Serie A: la classifica degli otto top club

Quanto costa un punto in Serie A? Concluso il campionato, si possono tirare le somme: chi ha speso meglio i propri soldi nella stagione appena conclusa? Per questo Calcio e Finanza

Quanto costa un punto in Serie A
Il Milan festeggia la vittoria del 19° scudetto (Photo Insidefoto)

Quanto costa un punto in Serie A? Concluso il campionato, si possono tirare le somme: chi ha speso meglio i propri soldi nella stagione appena conclusa? Per questo Calcio e Finanza ha realizzato un’elaborazione sul rapporto tra monte ingaggi e punti conquistati dalle prime otto squadre della classifica in Serie A. Al termine del campionato, il dato che emerge è significativo di come siano state investite le risorse per gli ingaggi. Va precisato che si tratta solamente del costo stipendi sostenuto da ciascuna società e non del costo totale della rosa, che includerebbe anche le quote ammortamenti e altri oneri, al netto degli stipendi degli allenatori.

Per la realizzazione dell’analisi abbiamo utilizzato gli stipendi netti dei soli calciatori indicati a inizio stagione da La Gazzetta dello Sport, aggiustando il monte ingaggi lordo anche sulla base di arrivi e partenze per ogni società nel mercato di gennaio e considerando i calciatori che sulla carta beneficiano degli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita.

Quanto costa un punto in Serie A, i dati squadra per squadra

Entrando nei dettagli della nostra graduatoria, l’Atalanta è risultata essere, tra le big, quella che ha speso meglio per gli stipendi, alla luce di un monte ingaggi lordi pari a circa 43 milioni e 59 punti, per un costo per singolo punto di poco più di mezzo milione di euro. Tuttavia, va sottolineato come i bergamaschi siano in realtà l’unica, tra le squadre prese in esame, ad aver fallito l’obiettivo minimo, ovverosia quello di qualificarsi in Europa.

Il vero trionfo, in tal senso, è legato ai numeri fatti segnare dalla Fiorentina e soprattutto dal Milan campione d’Italia, che hanno unito alla prestazione a livello economico il risultato sul campo. I viola infatti hanno speso 0,85 milioni per ciascuno dei 62 punti conquistati sul campo (con un monte ingaggi lordo da circa 53 milioni), mentre i rossoneri hanno speso 0,95 milioni per gli 86 punti che sono valsi il diciannovesimo titolo della loro storia, alla luce di un monte ingaggi lordo stimato in poco più di 80 milioni di euro.

Poco superiore, invece, il rendimento per Lazio e Napoli, che superano entrambe il milione di euro: i biancocelesti, quindi a fine campionato e qualificati per l’Europa League con 64 punti, hanno avuto un costo per punto pari a 1,05 milioni visto il monte ingaggi da circa 67 milioni, mentre i partenopei, terzi in classifica, hanno speso 1,25 milioni per ciascuno dei 79 punti ottenuti (monte ingaggi da circa 99 milioni).

Quanto costa un punto in Serie A, Juve la più costosa

A chiude la graduatoria troviamo chi ha speso di più, ovverosia Roma, Inter e Juventus.

I giallorossi allenati da José Mourinho, sesti in classifica, hanno speso 1,49 milioni per ciascuno dei 63 punti ottenuti (monte ingaggi da circa 94 milioni). Non troppo distante dalla Roma c’è l’Inter, che ha chiuso seconda alle spalle del Milan in classifica, risultando la seconda squadra anche per monte ingaggi (circa 137 milioni) e per rendimento, visto che ognuno degli 84 punti è costato, così, 1,63 milioni di euro circa.

Chi ha fatto fruttare peggio l’investimento sugli stipendi è la Juventus: i bianconeri, con un monte ingaggi lordo da circa 170 milioni di euro, hanno speso ben 2,4 milioni di euro per ciascuno dei 70 punti conquistati dagli uomini di Allegri in classifica, chiudendo al quarto posto la Serie A 2021/22. Sui conti giallorossi e bianconeri pesano anche gli stipendi top di Mourinho e Allegri, pari a circa 7 milioni di euro ciascuno, che però non sono stati presi in esame nella nostra analisi.

Quanto costa un punto in Serie A, la classifica dei club

Dati in milioni di euro

Monte ingaggi netto Monte ingaggi lordo Punti classifica Costo di un punto
Atalanta 24,98 42,82 59 0,73
Fiorentina 31,60 52,79 62 0,85
Milan 52,23 81,52 86 0,95
Lazio 36,20 66,97 64 1,05
Napoli 58,38 99,03 79 1,25
Roma 55,10 94,05 63 1,49
Inter 79,99 137,32 84 1,63
Juventus 103,07 168,95 70 2,41