(Photo by Stu Forster/Getty Images)

In attesa dell’approvazione speciale del governo del Regno Unito per completare la cessione da Roman Abramovich alla cordata guidata da Todd Boehly, il Chelsea ha siglato un accordo di sponsorizzazione da 20 milioni di sterline (23,4 milioni di euro) con WhaleFin, una piattaforma per il trading e il prestito di criptovalute. Il logo di WhaleFin apparirà sulla manica delle divise dei Blues a partire dalla prossima stagione.

Secondo quanto riporta il Financial Times, Chelsea e WhaleFin avevano già raggiunto un’intesa lo scorso gennaio, il mese prima che la Russia invadesse l’Ucraina. L’accordo è poi stato temporaneamente bloccato in seguito alla messa in vendita del club e alle sanzioni inflitte.

Il club di Stamford Bridge sta anche cercando un nuovo main sponsor per la propria maglia in seguito alla decisione del gruppo di telecomunicazioni Tre di sospendere la partnership dopo che il Regno Unito ha sanzionato Abramovich a marzo.

I ricavi commerciali del Chelsea sono stati pari a 153 milioni di sterline nella stagione 2020-21, pari a circa il 35% dei suoi ricavi totali di 434 milioni di sterline. Il club ha ricavato la maggior parte da accordi di trasmissione, che ammontavano a 273 milioni di sterline.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI