FIFA nuovo nome
(Image credit: Depositphotos)

Dopo circa venti anni è terminata la collaborazione tra la FIFA e la casa produttrice di videogames americana Electronic Arts. Tra i videogiochi di punta della EA c’è proprio FIFA, storica serie di videogiochi di calcio, il cui primo capitolo è uscito nel 1993. L’edizione conclusiva del rapporto sarà FIFA 23 che verrà lanciato sul mercato entro la fine di settembre 2022.

Come confermato da un comunicato dell’organo di controllo del calcio mondiale, verranno lanciati nuovi videogiochi sviluppati attraverso editori di terze parti: «Per la prima volta, FIFA lancerà nuovi videogiochi di calcio sviluppati con studi ed editori di terze parti, offrendo una scelta più ampia per gli appassionati di calcio e giochi in vista della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022™ e della Coppa del Mondo femminile FIFA Australia & New Zelanda 2023™. Numerosi nuovi giochi di simulazione sono già in produzione e verranno lanciati durante il terzo trimestre di quest’anno. La prima è un’esperienza di gioco su misura con il più grande evento al mondo, la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022™, che porterà nuove esperienze interattive ai fan di tutto il mondo. Dopo questa presentazione iniziale, FIFA lancerà ulteriori giochi ed esperienze virtuali intorno alla Coppa del Mondo FIFA di quest’anno. Altri progetti sono inoltre in discussione con gli editori in vista della FIFA Women’s World Cup™ del prossimo anno».

Gianni Infantino, Presidente FIFA, ha dichiarato: «Posso assicurarvi che l’unico gioco autentico e reale che avrà il nome FIFA sarà il migliore disponibile per i giocatori e gli appassionati di calcio. Il nome FIFA è l’unico titolo globale e originale. FIFA 23, FIFA 24, FIFA 25 e FIFA 26, e così via, la costante è il nome FIFA e rimarrà per sempre e rimarrà IL MIGLIORE. l settore dei giochi interattivi e degli eSport è su un percorso di crescita e diversificazione senza rivali. La strategia della FIFA è garantire che possiamo sfruttare al meglio tutte le opzioni future e garantire un’ampia gamma di prodotti e opportunità per giocatori, fan, associazioni affiliate e partner».

«Oltre ai nuovi giochi, FIFA ha concesso una nuova estensione a breve termine all’editore esistente EA SPORTS per lanciare un nuovo titolo FIFA 23 entro la fine dell’anno, che includerà per la prima volta le competizioni della Coppa del Mondo FIFA maschile e femminile in un’unica edizione. L’estensione recentemente confermata con EA SPORTS è un nuovo accordo che garantisce i diritti solo per la categoria del calcio di simulazione, liberando diritti di gioco più ampi per FIFA e diversi editori di giochi per lanciare nuovi giochi ed esperienze più profondamente coinvolgenti per i fan e le parti interessate del calcio».

«Questo nuovo modello di licenza non esclusivo fa seguito a un lungo periodo di discussioni tra le parti in merito alla futura visione di gioco della FIFA. Come annunciato nell’ottobre 2021, la FIFA intende lavorare con una serie di partner piuttosto che bloccare tutti i diritti di gioco ed eSport esclusivamente con un editore a lungo termine. Oltre a lanciare un portafoglio di nuovi giochi nel 2022 e nel 2023, la FIFA sta attualmente collaborando con i principali editori di giochi, società di media e investitori per quanto riguarda lo sviluppo di un nuovo importante titolo di gioco di calcio simulato FIFA per il 2024. Il nuovo modello di gioco di FIFA è stato sviluppato parallelamente a FIFA+, la piattaforma multimediale diretta al consumatore lanciata di recente».

Image creditDepositphotos

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI