Regole Formula 1 2022
Charles Leclerc alla guida della Ferrari (Photo by ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)

La Formula Uno continua a essere uno dei punti di forza dell’offerta predisposta da Sky per i suoi abbonati. Pur essendo ancora agli inizi di questa annata, gli ascolti continuano a essere costantemente positivi, grazie anche ai risultati positivi che ha finora ottenuto la Ferrari. Lottare fino alla fine per la conquista del titolo potrebbe infatti non essere più un miraggio per la scuderia di Maranello, a differenza di quanto accaduto negli anni passati.

Il Gran Premio di Miami ha fatto così registrare risultati davvero ottimi.  Ieri, domenica 8 maggio,la gara, trasmessa in diretta dalle 21.30 su Sky Sport F1Sky Sport Uno e Sky Sport 4K, è stata vista da 1 milione 593 mila spettatori medi, con il 7,9% di share e 2 milioni 700 mila spettatori unici. La differita della gara, dalle 22.50 su TV8, ha raccolto  invece 1 milione 855 mila spettatori medi, con il 13,7% di share.

Ottimi ascolti anche per il pre gara su Sky, in onda dalle 20 30, con 388 mila spettatori medi. Il post gara, dalle 23.30, ha ottenuto 460 mila spettatori medi.

Ora l’appuntamento è fissato per il weekend del 20-22 maggio, dove il Circus farà tappa in Spagna. Qui Leclerc e Sainz faranno certamente il possibile per potersi riscattare dopo la prestazione al di sotto delle aspettative in Florida. Da qui all’evento, come ha annunciato Mattia Binotto, si farà il possibile per apportare alcune modifiche alla monoposto.