Champions fasce 2022 2023
(Photo by Harold Cunningham/Getty Images for UEFA)

Mentre la lotta Scudetto si protrarrà verosimilmente fino alle ultime battute, la Serie A è l’unico dei top campionati europei ad avere già definito le squadre che prenderanno parte alla prossima edizione della UEFA Champions League: Milan, Inter, Napoli e Juventus.

Per questo motivo è già possibile portare a termine alcuni ragionamenti in vista del sorteggio della fase a gironi della competizione, che si terrà il prossimo 25 agosto a Istanbul. Chi vince lo scudetto tra Milan e Inter sarà di diritto testa di serie, raggiungendo le solite note: Real Madrid, Bayern e PSG (già sicure), una inglese, una portoghese e le vincenti di Champions ed Europa League.

Attualmente sono già 13 le squadre sicure di prendere parte al torneo nella prossima stagione, ma tornando alle italiane, l’unica certezza riguarda la Juventus che sarà inserita in seconda fascia, in compagnia di altri top club ancora da definire. Il Napoli finirà invece terza fascia: le chance dei partenopei di migliorare la loro posizione sono minime.

Lo Scudetto deciderà di conseguenza chi arriverà secondo tra Inter e Milan. Per i nerazzurri – in questo caso – c’è la prospettiva terza fascia, con qualche minima speranza di arrivare ad agganciare la seconda. I rossoneri sarebbero invece in bilico tra la terza e la quarta, e nel peggiore dei due casi il rischio è quello di ripetere un’esperienza come quella della stagione in corso, con il girone di ferro formato da Liverpool, Atletico Madrid e Porto.

Non resta che attendere le battute finali dei campionati nazionali per capirne di più Prima con la Serie A, che definirà la squadra Campione d’Italia e, di conseguenza, in prima fascia. Poi con gli altri tornei, sulla base dei quali si capirà in quali fasce si posizioneranno il Napoli e una tra Inter e Milan.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI