Rangnick allenatore Austria
(Foto: LINDSEY PARNABY/AFP via Getty Images)

L’allenatore ad interim del Manchester United Ralf Rangnick è stato nominato nuovo Commissario Tecnico della Nazionale di calcio austriaca. Il 63enne si unirà all’Austria alla fine di maggio per le partite della UEFA Nations League con Croazia, Danimarca e Francia, dopo la conclusione della stagione di Premier League 2021/22.

Rangnick – spiega il Manchester United in un comunicato ufficiale – ha firmato un contratto biennale con l’Austria, che sarà automaticamente prorogato di altri due anni in caso di qualificazione per l’Europeo del 2024 che si disputerà in Germania.

Rangnick combinerà il nuovo incarico con il suo ruolo di consulente al Manchester United come previsto, dopo che Erik ten Hag è stato annunciato come nuovo allenatore dei Red Devils la scorsa settimana. «Alla fine della stagione prenderò il posto di allenatore della nazionale austriaca, ma continuerò la mia consulenza al Manchester United», ha detto Rangnick.

«Non vedo l’ora di fare la mia parte per aiutare lo United a diventare di nuovo una vera forza. È un onore per me assumere il ruolo di manager dell’Austria. La prospettiva di disputare gli Europei in Germania con una squadra giovane affamata di successo mi riempie di grandi aspettative», ha aggiunto.

Gerhard Milletich, presidente della Federcalcio austriaca, ha dichiarato: «Siamo molto lieti che con Ralf Rangnick siamo stati in grado di reclutare un eccezionale esperto di calcio internazionale come Commissario Tecnico. Siamo tutti convinti che sia l’uomo ideale e che la sua visione farà avanzare la nazionale la Federazione».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteNapoli, De Laurentiis: «Avevo preso Ibra ma Gattuso disse no»
SuccessivoJim Ratcliffe, offerta shock da 4,8 miliardi per il Chelsea

1 COMMENTO

Comments are closed.