Mediaset bilancio 2021
Il logo di Mediaset (Image credit: Depositphotos)

Sono stati approvati i risultati economici dell’esercizio 2021 del Gruppo MFE-MEDIAFOREUROPE. Risultati che – si legge in una nota della società – risultano superiori alle stime aziendali di inizio anno e confermano i risultati preliminari anticipati il 1° marzo 2022.

I dati 2021 ribadiscono che il Gruppo ha registrato un forte incremento dei risultati sia rispetto all’esercizio 2020 sia a quello 2019 pre-pandemia. L’ottimo andamento consente di remunerare in modo significativo già nel primo anno di esercizio l’investimento degli azionisti di MFE-MEDIAFOREUROPE: il CdA ha infatti deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti, la distribuzione di un dividendo ordinario lordo, relativo all’esercizio 2021, pari a euro 0,05 per ciascuna azione ordinaria di categoria A e di categoria B.

I ricavi netti consolidati del gruppo sono cresciuti a 2.914,3 milioni di euro (+10,5%) rispetto ai 2.636,8 milioni nel 2020, mentre il risultato operativo (EBIT) rettificato, escludendo le poste non ricorrenti (principalmente relative a lay off e piani di efficienza), ha raggiunto i 475,6 milioni di euro, +52,4% rispetto ai 312,1 milioni del 2020.

L’utile netto è salito a 374,1 milioni di euro, +169% rispetto ai 139,3 milioni del 2020 e +97% rispetto ai 190,3 milioni del 2019. La posizione finanziaria netta al 31/12/2021 era pari a – 869,2 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai – 1.064,4 milioni del 31 dicembre 2020. Infine, la generazione di cassa caratteristica (free cash flow) è stata positiva per 507,3 milioni di euro, in decisa crescita rispetto ai 311,8 milioni del 2020.

Per quanto riguarda il futuro, nonostante lo scenario incerto legato alla pandemia e al conflitto tra Russia e Ucraina, grazie al solido posizionamento editoriale confermato dal positivo andamento degli ascolti televisivi registrato anche nei primi mesi dell’anno, grazie all’elevata quota detenuta nel mercato pubblicitario e grazie alla capacità di adeguare rapidamente i costi all’andamento della raccolta di advertising, il Gruppo MFE punta a ottenere anche per l’esercizio 2022 risultati economici e una generazione di cassa positivi.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI