Netflix sport in diretta
(Image credit: Depositphotos)

Netflix mette un freno alla possibilità di entrare nel mercato dello sport in diretta. A lungo si è parlato di questa opportunità per la piattaforma streaming, ma Ted Sarandos, co-CEO della società, ha rivelato nella giornata di martedì che serve una serie di condizioni per fare sì che questa situazione si concretizzi.

Sarandos ha detto di non essere così sicuro che lo sport live possa portare un «grande flusso di profitto. Non sto dicendo che non ci occuperemo mai di sport, ma dovremo mettere a punto un percorso per arrivare a un grande flusso di entrate e un grande flusso di profitti».

Il commento arriva mentre cresce l’interesse di Netflix per i contenuti che ruotano intorno al mondo dello sport. La docu-serie “Formula 1: Drive To Survive” ha avuto particolare successo, con un crescente interesse per il motorsport negli Stati Uniti dato che di recente è stata presentata in anteprima la sua quarta stagione.

Anche l’altro co-CEO Reed Hastings ha dichiarato al quotidiano tedesco Der Spiegel che avrebbe preso in considerazione l’acquisto dei diritti della F1. Tuttavia, ha anche sottolineato la necessità di un certo tipo di controllo per realizzare quel livello di investimento per i suoi abbonati.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

1 COMMENTO

Comments are closed.