Stellantis nuovo partner Cina
(foto: Stellantis)

Attraverso una breve nota ufficiale, il gruppo Stellantis – nato dalla fusione di PSA e FCA – ha annunciato la sospensione della produzione in Russia, a causa del continuo rafforzamento delle sanzioni e delle difficltà logistiche che sono state riscontrate.

«In seguito al quotidiano rafforzamento delle molteplici sanzioni e alle difficoltà logistiche riscontrate, Stellantis ha sospeso la propria attività produttiva a Kaluga al fine di garantire il pieno rispetto di tutte le molteplici sanzioni e di tutelare i propri dipendenti. Stellantis condanna la violenza e sostiene qualsiasi azione che possa riportare la pace», recita la nota ufficiale della società.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSan Siro si riempie per il derby: verso record per le semifinali
SuccessivoGoldman Sachs e JPMorgan in campo per Investcorp-Milan