Qatar immobiliare Italia
(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Il PSG dovrebbe cambiare sponsor di maglia la prossima stagione. Secondo quanto riporta L’Equipe, Accor, jersey sponsor della squadra parigina dal 2019, porrà fine alla partnership.

Dal prossimo anno perciò sul fronte della divisa di Neymar e compagni non ci sarà più All (Accor Live Limitless), marchio del programma fedeltà di Accor. Il gruppo alberghiero, come annunciato recentemente dal suo presidente Sébastien Bazin, ha infatti deciso di porre fine all’accordo con il club della capitale francese che ha generato ricavi per il PSG pari ad una cifra tra i 60 ed i 70 milioni di euro a stagione.

Accor dovrebbe rimanere comunque partner del probabilissimo campione di Francia 2022, ma in un’altra forma e soprattutto a un prezzo inferiore.

Lo sponsor che andrà a sostituire Accor potrebbe essere Qatar Airways con cui il Paris Saint Germain ha intavolato delle trattative. Per la compagnia aerea del Qatar si tratterebbe di un ritorno visto che il suo marchio era già apparso sulle divise della squadra da febbraio 2020.

Stando sempre al quotidiano francese, Qatar Airways dovrebbe versare nelle casse del club presieduto da Nasser Al-Khelaifi una cifra simile a quella che pagava Accor, perciò tra i 60 ed i 70 milioni di euro.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI