Maria Sharapova (Foto Panoramic / Insidefoto )

Fino a poco tempo fa tennista di fama mondiale, oggi manager d’azienda e influencer. In carriera cinque vittorie al Grande Slam, un palmares con centinaia di vittorie e un ‘patrimonio’ da oltre 4,2 milioni di follower su Instagram. È il profilo dell’ex tennista russa Maria Sharapova che a sorpresa è inclusa nella lista dei candidati, presentata da Double R Srl (la ex Ruffini Partecipazioni), per il rinnovo del consiglio di amministrazione del gruppo del lusso Moncler. Quello della Sharapova non è il primo nome tra le influencer a salire ai piani alti delle case del lusso italiane. Lo scorso anno, ad esempio, è toccato a Chiara Ferragni entrare nel cda di Tod’s. Ora è il turno di Moncler (che tra gli altri è anche sponsor dell’Inter).

Nel resto dell’elenco, come nelle previsioni, in vista dell’assemblea degli azionisti di Moncler convocata per il prossimo 21 aprile, viene confermato al primo posto Remo Ruffini, presidente e a.d. del gruppo. Dentro anche Diva Moriani, Carlo Rivetti, Alessandra Gritti, Marco De Benedetti, Robert Eggs, Luciano Santel e Gabriele Galateri di Genola, presidente uscente di Generali. Tra le new entry in lista Jeanne Jackson, Bettina Fetzer e, soprattutto, Maria Sharapova, mentre l’ultimo posto in elenco è occupato da Rossella Pappagallo (anche se è quello che va alle minoranze). In uscita dal board, quindi, ci sono il presidente di Technogym, Nerio Alessandri, Virginie Morgon e Stephanie Phair. Nella lista 2, quella dei fondi, i candidati sono Guido Pianaroli (già presente in cda) e Daniela Della Rosa.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI