Ryan e Alan Friedkin (copyright: Antonello Sammarco Image/via Onefootball)

Anche il calcio protagonista ai prossimi Oscar. Nel corso della mattinata di oggi, infatti, sono state rivelate delle nomination per l’edizione numero 94 dei premi dell’Academy. La notte degli Oscar si terrà il 27 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles, tra i film nominati ci sono 3 distribuiti da Neon, la casa di distribuzione cinematografica di proprietà del gruppo Friedkin, la famiglia proprietaria della Roma. Dalla sua nascita nel 2016, NEON ha raccolto 10 nomination agli Oscar e ha già incassato oltre $ 150 milioni al Box Office.

I tre film di Neon nominati agli Oscar 2022 sono:

  1. Flee, il documentario d’animazione danese di Jonas Poher Rasmussen, nominato per il miglior film d’animazione, il miglior film internazionale e il miglior documentario.
  2. Kristen Stewart è stata nominata come miglior attrice per il suo ruolo della principessa Diana in Spencer.
  3. The Worst Person in the World, ha ricevuto due nomination: Miglior film internazionale e Miglior sceneggiatura originale.

In Italia, È stata la mano di Dio, film scritto e diretto da Paolo Sorrentino, è stato selezionato per rappresentare l’Italia agli Oscar 2022 nella sezione del miglior film internazionale. Il film racconta la Napoli anni Ottanta, attraverso la vita di Fabietto Schisà, un ragazzo di sedici anni, alter-ego dello stesso regista, stavolta unico autore della sceneggiatura. Una vita, che viene sconvolta da due avvenimenti paralleli: il tragico incidente, che porta alla morte dei suoi genitori, e l’arrivo in città del campione argentino, Diego Armando Maradona.

PrecedenteObiettivo doppietta: chi è Michela Moioli, campionessa olimpica di snowboard
SuccessivoCoppa Italia, Inter-Roma in streaming: dove vedere la gara in diretta