Berrettini premi Australian Open
(Foto: AARON FRANCIS/AFP via Getty Images)

Si ferma in semifinale all’Australian Open la corsa di Matteo Berrettini, che sbatte contro un Rafa Nadal praticamente perfetto e in odore di sorpasso a Roger Federer e Novak Djokovic nel numero degli Slam. Il tennista romano, alla terza semifinale Slam della carriera, è comunque riuscito a vincere un set, salvo poi cedere 3-1: la sfida si è conclusa con un 6-3 6-2 3-6 6-3 e adesso Nadal aspetta il rivale che uscirà dalla seconda semifinale, tra Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas.

Berrettini, dunque, torna a casa. E se la delusione per non aver assaporato il gusto della finale sarà sicuramente tanta, l’atleta italiano potrà comunque consolarsi con premi importanti per questo Australian Open. Quanto vale il raggiungimento della semifinale? I premi del torneo parlano chiaro: 895mila dollari per chi si ferma a un passo dell’ultimo atto (poco più di 800mila euro).

Si partiva da 103mila dollari per chi non riesce a superare il primo turno, per poi crescere lungo la competizione e superare il mezzo milione di dollari con i quarti di finale (538mila dollari). In caso di raggiungimento della finale, Berrettini avrebbe portato a casa almeno 1,575 milioni di dollari e addirittura 2,875 milioni in caso di successo finale.

Per Berrettini anche la soddisfazione di raggiungere un nuovo traguardo nella classifica ATP, dove salirà al 6° posto, migliorando il 7° posto (fino a qui record della sua carriera). Nel complesso, invece, i premi incassati per i tornei in carriera – tra singoli e doppi – hanno superato quota 8,5 milioni di dollari (un po’ di più di 7,6 milioni di euro).

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI