Aguero ambassador Manchester City
(Foto: Alex Caparros/Getty Images)

Il Manchester City offrirà all’attaccante argentino Sergio Aguero un ruolo di ambasciatore dopo che l’attaccante è stato costretto al ritiro all’inizio di questa stagione. Aguero ha lasciato il club di Manchester la scorsa estate per trasferirsi al Barcellona, ma ha giocato solo cinque partite con la maglia dei catalani prima di essere costretto a lasciare il calcio in via definitiva.

Le motivazioni sono riconducibili a un problema cardiaco, che non avrebbe consentito al calciatore di proseguire l’attività agonistica. Aguero è stato così costretto ad annunciare il suo ritiro dal calcio giocato durante una conferenza stampa. Ora, secondo quanto riportato da The Sun, la sua ex squadra sarebbe intenzionata a consegnargli un ruolo che lo vedrà rimanere nel calcio.

Come detto, il Manchester City gli offrirà un ruolo come ambasciatore del club, insieme a personaggi come l’icona del Manchester City Mike Summerbee e gli altri ex calciatori Joleon Lescott e Micah Richards. Con il City Aguero ha collezionato complessivamente 390 presenze, mettendo a segno 260 gol.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI